Alternanza Scuola Lavoro
Alternanza Scuola Lavoro
Scuola e Lavoro

Avvocati in erba: dalle aule scolastiche a quelle forensi

Al Liceo 'E.Fermi' il 'Laboratorio Giuridico' per l’Alternanza Scuola-Lavoro

Sempre più interesse e consensi per l'Alternanza Scuola-Lavoro, obbligatoria negli ultimi tre anni del liceo, tra le innovazioni più significative della Legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta. I percorsi di alternanza scuola-lavoro, rappresentano una modalità didattica innovativa che, attraverso l'esperienza pratica, aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le attitudini degli studenti, contribuendo sia ad arricchire la formazione che ad orientare il futuro percorso di studio. Nell'ambito delle attività programmate per l'Alternanza Scuola-lavoro per le classi 4^G e 5^G del Liceo Statale "E. Fermi" (indirizzo Classico), è stato inserito per l'anno scolastico 2017/2018 il progetto "Laboratorio Giuridico" sotto l'egida dell'Ordine degli Avvocati del Foro di Trani. Il percorso si è sviluppato in 45 ore di attività: lezioni didattiche anche presso il Tribunale di Trani, tenute dagli avvocati designati, con la collaborazione dei tutor scolastici professor Filippo Gallo e professoressa Giulia Giorgio, sotto il coordinamento della dirigente scolastica professoressa Nunzia Silvestri, tra le fautrici del progetto. Partecipazione e attenzione da parte dei discenti per la cultura della legalità e l'impegno degli stessi alla sua promozione, attraverso lo studio della formazione di una legge, partendo dalla Costituzione, la legge fondamentale dello Stato italiano. Successivamente è stata illustrata nei dettagli l'attività di gestione di uno studio forense secondo il nuovo concetto di "piccola impresa" e sue eccezioni; i rapporti con la clientela, con gli avvocati di altri studi professionali e con i magistrati. Il percorso ha previsto inoltre, lo studio dei metodi di risoluzione alternativa delle controversie e relativa simulazione di una procedura di mediazione.

Il progetto ha visto poi l'illustrazione di un caso concreto di carattere civile, con la divisione degli alunni in gruppi e a ciascuno l'assegnazione di un ruolo tecnico (attore, convenuto, giudicante). Non da meno, l'illustrazione di un caso concreto di carattere penale con l'assegnazione a ciascuno gruppo di lavoro un ruolo tecnico (difesa, accusa, giudicante). Infine, il Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani, Avvocato Tullio Bertolino, ha concluso i lavori didattici partecipando sabato scorso al dibattito sulle prospettive per il futuro dell'Avvocatura e dei giovani avvocati, nel solco dei principi deontologici e di professionalità attraverso l'illustrazione delle moderne tecniche di coworking che coinvolge la condivisione di un ambiente di lavoro. Agli incontri per il "Laboratorio Giuridico" relativo all'Alternanza Scuola-Lavoro sono intervenuti numerosi avvocati del Foro di Trani, i quali hanno trattato i diversi argomenti con passione ed entusiasmo, tali da coinvolgere attivamente gli studenti del Liceo Statale "E. Fermi" di Canosa di Puglia(BT). Costituzione, leggi, codici e udienze alla base della professione forense che non ha deluso le aspettative dei potenziali aspiranti alla toga rimasti affascinati dal percorso illustrato durante il 'Laboratorio Giuridico' per l'Alternanza Scuola-Lavoro implementando le conoscenze e le competenze professionali in una società in continua evoluzione.
Alternanza Scuola Lavoro Laboratorio GiuridicoAlternanza Scuola Lavoro Laboratorio GiuridicoAlternanza Scuola Lavoro Laboratorio GiuridicoAlternanza Scuola Lavoro Laboratorio Giuridico
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.