Canosa La Filantropica
Canosa La Filantropica
Vita di città

A proposito de "La Filantropica"...

L'appello di Romolo Chiancone da Padova

Leggo (e mi stupisco!) che i locali storicamente occupati dall'Associazione "La Filantropica" sono oggetto di un vivace dibattito circa la loro futura destinazione, che una delibera comunale ha identificato (con linguaggio volutamente criptico/burocratico) in una attività commerciale che non arrechi pregiudizio all'immagine del Comune di Canosa di Puglia e rientri nei codici ATECO: 55.30.2- 56.10.1- 56.10.11- 56.10.30 -56.30.00. E mi chiedo: dopo aver verificato la rispondenza ai previsti requisiti ATECO, quali sarebbero i criteri per giudicare il verificarsi del "pregiudizio all'immagine del Comune di Canosa di Puglia"? I margini di giudizio mi paiono assai indefiniti e comunque di troppo libera interpretazione. Ciò premesso, non posso che condividere le perplessità già espresse in tutti gli interventi già pubblicati su queste stesse colonne. Ma sento di poter sposare con entusiasmo il suggerimento circostanziato e propositivamente lungimirante che Mario Riccardo Limitone ha avanzato a nome di Italia Nostra. Mi auguro che anche questo mio appello da Padova possa contribuire a che quei locali, da sempre luogo di ritrovo ed espressione di socialità, non debbano trasformarsi nell'ennesimo, ripetitivo tributo pagato a quei dilaganti fenomeni di un certo modernismo che assai poco, secondo me, hanno da spartire con la più autentica tradizione locale.
Romolo Chiancone
  • Canosa di Puglia (BT)
Altri contenuti a tema
 I primi 20 anni della Giornata di Raccolta del Farmaco  I primi 20 anni della Giornata di Raccolta del Farmaco Fino a lunedì si possono donare farmaci
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.