Terme Ferrara
Terme Ferrara
Amministrazioni ed Enti

80mila euro per l’accesso alle terme romane in Piazza Terme

Questo il risultato cui è giunta l’Amministrazione comunale. Prossimo obiettivo è la realizzazione del Museo


Le terme romane ed i vicini recenti ritrovamenti della omonima Piazza Terme saranno interessate da una ulteriore campagna di scavo archeologico finalizzata a ricavare un accesso diretto alle medesime terme romane attraverso il cunicolo rinvenuto durante i lavori di recupero della piazza, messi in cantiere dall'Amministrazione Ventola.
Questo il risultato cui è giunta l'Amministrazione comunale grazie all'intervento del locale parlamentare onorevole Nicola Rossi che in sede romana ha perseguito proficuamente il finanziamento di 80 mila euro.
Per l'accesso alle terme romane, infatti, è sempre stata utilizzata la rampa di un locale interrato (un garage condominiale), insistente nella medesima piazza Terme, con ogni conseguente difficoltà per i fruitori - studiosi e visitatori -.
Come si ricorderà, i lavori di recupero e valorizzazione delle piazze cittadine, avevano già previsto uno studio specifico per piazza Terme, al fine di poterne recuperare gli eventuali rinvenimenti che gli addetti ai lavori speravano di poter intercettare.
Così, alla conclusione delle indagini, svolte d'intesa con la Soprintendenza, il sindaco, Francesco Ventola, con una nota della fine dello scorso anno aveva chiesto la collaborazione del parlamentare cittadino affinché si potessero reperire le somme necessarie a completare le opere per una dignitosa e caratteristica fruibilità del sito storico-archeologico.
E' notizia di questi giorni che le competenti Commissioni parlamentari, a seguito di revoca per il mancato utilizzo da parte delle originarie amministrazioni beneficiarie, tra le assegnazione dei contributi statali ha indicato i lavori di valorizzazione di Piazza Terme e Ferrara tra le priorità da finanziarie.
Il sindaco, interpretando i sentimenti della Comunità cittadina, ha voluto ringraziare l'onorevole Rossi per il proficuo impegno assicurato al di sopra di ogni interesse di parte e ad esclusivo e supremo beneficio della collettività.
Prossimo obiettivo è la realizzazione del Museo. Su questa strada, infatti, il percorso già efficacemente intrapreso tra Istituzioni ed illustri Rappresentanti, continua con i migliori auspici.

Ufficio Stampa Comunale
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.