Cordiano Dagnoni e Vito Pagano
Cordiano Dagnoni e Vito Pagano
Ciclismo

Un plauso alla Canusium Bike

La dichiarazione del presidente Cordiano Dagnoni della Federazione Ciclistica Italiana

Passerà agli annali la Quinta Edizione del Gran Premio Apertura- Memorial dott.Michele Fontana, vinto di Giuliano Santarpia della CPS Professional Team, che ha visto a Canosa di Puglia(BT) la presenza del neo presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Cordiano Dagnoni e del suo vice Carmine Acquasanta tra le autorità intervenute nel corso della gara ciclistica. "Un plauso agli organizzatori di questa gara – ha dichiarato il neo presidente federale Cordiano Dagnoni, intervistato dallo speaker della gara Pino Grisorio - che hanno fatto enormi sacrifici in questi tempi difficili di pandemia, così come è encomiabile lo sforzo delle società nel portare i ragazzi a correre ogni domenica. Per me il ciclismo è una passione, da pochissimi mesi ricoprire il ruolo di presidente federale mi tiene impegnato a tempo pieno, sacrificando tanto spazio alla famiglia e al lavoro. Sono stato anch'io un atleta e con gloriosi trascorsi in pista. Il ciclismo giovanile rappresenta l'ossatura del nostro movimento e come Federazione Ciclistica Italiana il nostro impegno è quello di di dare spazio agli atleti che hanno un tempo di maturazione più lungo". Dopo un anno di assenza forzata a causa della pandemia e nonostante i rigidi protocolli anti Covid-19, la tradizionale corsa juniores di primavera organizzata dall'ASD Canusium Bike presieduta da Vito Pagano che è tornata ad animare le strade urbane ed extraurbane, segnando la ripartenza dello sport in sicurezza, con 99 corridori in gara in rappresentanza di 21 squadre, provenienti dal Centro-Sud Italia, di buon auspicio per il prosieguo della stagione.
Canosa: Cordiano Dagnoni(Presidente FCI) e Sergio Fontana Pres. Confindustria PugliaA Canosa: Cordiano Dagnoni(Presidente FCI) con giudici di garaA Canosa: Cordiano Dagnoni(Presidente FCI) con Sanluca, Piccolo e PatrunoA Canosa: Carmine Acquasanta (vice presidente  FCI) e Vito Pagano5° Gran Premio di Apertura- 2° Memorial dottor Michele Fontana - Canosa5° Gran Premio di Apertura- 2° Memorial dottor Michele Fontana - CanosaA CANOSA DI PUGLIA: 1° SANTARPIA GIULIANO- CPS PROFESSIONAL TEAMGiuliano Santarpia vince a Canosa
  • Canusium bike
  • Federazione Ciclistica Italiana
Altri contenuti a tema
Ricca Samuele vince il Gran Premio d'Apertura-Memorial Dottor Michele Fontana Ricca Samuele vince il Gran Premio d'Apertura-Memorial Dottor Michele Fontana Prima vittoria in carriera dell'atleta campano
Verso il Gran Premio d’Apertura-Memorial Dottor Michele Fontana Verso il Gran Premio d’Apertura-Memorial Dottor Michele Fontana Oltre 100 iscritti provenienti dal sud Italia
Verso il "6° Gran Premio di Apertura – 3° Memorial "Dottor Michele Fontana" Verso il "6° Gran Premio di Apertura – 3° Memorial "Dottor Michele Fontana" In calendario il 25 aprile
"Resto al Sud’, il progetto per  valorizzare i talenti del ciclismo "Resto al Sud’, il progetto per valorizzare i talenti del ciclismo Nello staff anche il canosino Vito Pagano
Countdown per il 3° Trofeo Borgo  Antico- III Memorial “Mario Gensano” - Countdown per il 3° Trofeo Borgo Antico- III Memorial “Mario Gensano” - Ultimi dettagli sulla gara di mountain bike, XCO, cross.
Il Giro d’Italia fa tappa  a Foggia Il Giro d’Italia fa tappa a Foggia Pugliapromozione con Regione Puglia partner istituzionali
1 Santarpia vince a Canosa Santarpia vince a Canosa Sul palco Cordiano Dagnoni, neo presidente della Federazione Ciclistica Italiana
Tutto pronto per il "5° Gran Premio di Apertura–2° Memorial  Dottor Michele Fontana" Tutto pronto per il "5° Gran Premio di Apertura–2° Memorial Dottor Michele Fontana" Sono 21 squadre juniores al nastro di partenza
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.