Osakue
Osakue
Calcio

Un pareggio per il Canusium Calcio

Nell'ultima gara affronterà il Top Player Minervino

Il Canusium Calcio porta a casa un pareggio al termine dell'undicesima gara del girone di ritorno del campionato di 2^ Categoria pugliese, già vinto. In trasferta, contro l'Elce Deliceto mister Lomonte ha schierato: Taccardi, tra i pali;Tucci, Somma, Ziri, D'Addato con la fascia di capitano in difesa; Sanluca S., Osakue, Laluce, e Balducci a centrocampo; Sanluca R. e Di Molfetta, in attacco. La gara è stata diretta dal signor Antonio Defazio della Sezione di Barletta. Per il Canusium Calcio sono andati a segno: Sanluca Raffaele, Osakue e Cesareo entrato nella ripresa. Nell'ultima gara di campionato, il Canusium Calcio affronterà il Top Player Minervino tra le mura amiche.
Elce Deliceto- Canusium Calcio 3-3
  • Canusium Calcio
Altri contenuti a tema
Canusium Calcio: miglior attacco e difesa del campionato Canusium Calcio: miglior attacco e difesa del campionato Medaglia celebrativa per gli artefici della vittoria
Il Canusium Calcio festeggia la vittoria del campionato Il Canusium Calcio festeggia la vittoria del campionato Il 1° maggio premiazione allo stadio "San Sabino"
L'Ascoli Satriano batte il Canusium Calcio L'Ascoli Satriano batte il Canusium Calcio E' in zona play off
Il Canusium Calcio vince il campionato di II categoria Il Canusium Calcio vince il campionato di II categoria La dichiarazione del direttore sportivo Fabio Chiara
Un altro pareggio per il Canusium Calcio Un altro pareggio per il Canusium Calcio Primo posto in solitudine
Buon pareggio per il Canusium Calcio Buon pareggio per il Canusium Calcio Sempre primo in classifica
Canusium Calcio show: cinquina alla Città di Palo Canusium Calcio show: cinquina alla Città di Palo Sempre prima in classifica
Il Canusium Calcio pareggia fuori  casa Il Canusium Calcio pareggia fuori  casa Doppietta di Sanluca e un goal del bomber Cesareo
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.