Football Altamura
Football Altamura
Calcio

Prima sconfitta per il Canusium Calcio

Scende al secondo posto in classifica

Prima sconfitta per il Canusium Calcio che, nel match giocato in trasferta contro il Football Altamura, perde l'imbattibilità nel campionato di Terza Categoria Bari ed il comando della classifica. Sul campo in terra battuta, il Cagnazzi di Altamura (BA), mister Lamanna in formazione rimaneggiata ha schierato: Marzinotto, tra i pali, Laluce(con la fascia di capitano), Leone, Napoletano, e Minerva, a formare il reparto difensivo, Curci, D'Ambra e Valentino a centrocampo, Salatino, Forina e Diviccaro in attacco. Dopo pochi istanti di gara, il Canusium Calcio ha avuto l'occasione per portarsi in vantaggio, lancio in profondità per Forina che tutto solo in area, calcia a botta sicura ma trova la pronta risposta dell'estremo difensore. Al 23' ancora una chance per Forina che da pochi passi si divora il gol del vantaggio. A questo punto interviene la dura legge del calcio, "goal mancato- goal subito", alla prima occasione favorevole, i murgiani si portano in avanti e con un tiro da fuori area di Nicola Tafuni(figlio del compianto Franco Tafuni) vanno in vantaggio al 29'. Dopo qualche minuto, Diviccaro sfiora il gol per pareggiare, con una semirovesciata nell'area piccola che incredibilmente trova il corpo di un difensore sulla linea di porta che respinge.

Nel secondo tempo, arriva subito la doccia gelata per il Canusium Calcio che subisce il raddoppio del Football Altamura(nella foto in alto). Dopo tre minuti, ancora Nicola Tafuni, questa volta su punizione, pone il sigillo della vittoria. Il Canusium Calcio a questo punto sembra accusare il colpo, i rossoblu non riescono a trovare la via del gol; la mole di gioco realizzata non si tramuta in occasioni da rete se non allo scadere con Curci che, per poco, con un colpo di testa, non trova il gol della bandiera. Rammarico per una gara che ha praticamente ribaltato ogni pronostico, e che costa il primato in classifica al Canusium Calcio, sceso al secondo posto dietro lo Spartan Boys di Ginosa a 14 punti. Prossimo impegno il 30 dicembre per il Canusium che giocherà ancora in trasferta, a Bari contro la Sportiva Torre a Mare, sonoramente sconfitta dalla neo capolista.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.