Presentazione ufficiale del Futsal Canosa
Presentazione ufficiale del Futsal Canosa
Calcio

Presentazione ufficiale del Futsal Canosa

Con l’Atletico Canosa si è chiuso un ciclo

All'Hotel Queen Victoria di Canosa di Puglia (BT) è stata presentata la nuova compagine Futsal Canosa che parteciperà al campionato di calcio a 5 di Serie C2 girone A. Per l'occasione sono intervenuti Carlo De Sandoli responsabile della comunicazione del portale FutsalMania.it, le autorità cittadine, il presidente Franco Pizzuto, l'allenatore Francesco Vaccariello, i dirigenti, i giocatori della rosa per la nuova stagione 2012/2013 che parte con obiettivi vincenti per accontentare nel migliore dei modi la tifoseria locale. Presentate anche le divise ufficiali della squadra sponsorizzate "1 Tiralà": negli incontri casalinghi sarà indossata, come da tradizione, la maglia rossoblu con i colori tipici dello stemma del comune di Canosa di Puglia, mentre in trasferta sarà utilizzata la maglia viola.

Il presidente Franco Pizzuto nel suo intervento ha dichiarato: """ Con l'Atletico Canosa si è chiuso un ciclo in cui siamo andati in qualche occasione vicini al salto di categoria ma nei momenti decisivi ci è mancato quel pizzico di convinzione necessario per tagliare il traguardo. Da questa stagione con il Futsal Canosa se ne apre uno nuovo con l'obiettivo di far crescere la cultura del futsal qui a Canosa e perciò abbiamo scelto un uomo abituato ad approcciarsi a questo sport con una mentalità vincente come mister Vaccariello""". In merito ai rapporti tra la dirigenza ed i giocatori il presidente si è espresso in questi termini : """ Non ci sono dubbi che sotto il profilo umano ci sia molto rispetto all'interno della società, ma per diventare un gruppo ben organizzato e di conseguenza vincente bisogna sempre aver rispetto dei ruoli che ognuno di noi occupa all'interno di tale gruppo """. Conclude il suo intervento ringraziando il pubblico canosino, sempre più numeroso a supportare la squadra nelle gare casalinghe tra gli applausi della platea entusiasta.

L'allenatore Vaccariello si allinea alle idee del presidente:""" Ho accettato questo incarico perché prevede un progetto a lungo termine. Il mio ruolo è quello di inculcare una nuova mentalità ai ragazzi, ma per cambiare davvero deve scattare quella scintilla all'interno dei ragazzi stessi che permette di affrontare ogni gara con un solo scopo, quello di vincere """. Il neo mister ha fatto una disamina sul nuovo girone A di serie C2 composto da 14 squadre ed alla domanda sulla squadra da temere di più ha risposto: """ L'unica squadra di cui ho davvero paura è il Futsal Canosa, il raggiungimento degli obiettivi dipende soltanto da noi""".

Il capitano Giovanni Acquaviva intervenuto al dibattito ha affermato di aver fiducia nel metodo del mister Vaccariello e nel lavoro sinora svolto dalla società per allestire il nuovo collettivo che si presenta competitivo su tutti i fronti. A chiudere la cerimonia di presentazione gli interventi del vice sindaco del comune di Canosa di Puglia Pietro Basile e l'assessore allo sport Gianni Quinto che hanno ribadito la disponibilità dell'amministrazione comunale nei confronti del Futsal Canosa e delle altre associazioni sportive canosine per qualsiasi tipo di problematiche da affrontare nell'arco della stagione agonistica. Nasce sotto buoni auspici il progetto del Futsal Canosa che mira ad aprire un ciclo vittorioso nel rispetto delle regole, dell'arbitro e degli avversari.

Donato Diaferio
Presentazione ufficiale del Futsal Canosa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.