Playled Canosa
Playled Canosa
Calcio a 5

Playled Canosa perde il derby nel finale

Le dichiarazioni di mister Lodispoto

Emozioni da derby, delusioni da derby. Si può racchiudere in queste poche parole il racconto dell'ultima partita Canosa-Giovinazzo disputata sabato scorso al Pala "Mauro Lagrasta" . Canosa-Giovinazzo rappresenta da anni un appuntamento fisso per tutti gli appassionati del Futsal Pugliese, un derby che ha sempre trasmesso emozioni e regalato partite spettacolari. Non ha deluso neanche la partita di sabato giocata in un PalaLagrasta gremito di tifosi, dove alla fine a spuntarla sono stati gli ospiti capaci di regalarsi il bottino pieno a pochi secondi dalla sirena. Per la Playled Canosa, mister Lodispoto sceglie Lupinella, Battistoni, Senna, Castrogiovanni e Ique. Di contro: Lanotte, Binetti, Menini, Silon e Jander il quintetto di Mister Faele.

Playled che parte subito a briglie sciolte e che trova subito il vantaggio con un altro capolavoro di Ique, banda rossoblu che continua a spingere ma che fallisce un paio di ghiotte occasioni. Nelle più classica delle leggi dello sport è il Giovinazzo a trovare il pari con Binetti che chiude una splendida ripartenza di Silon. Ospiti cinici che trovano il vantaggio con Roselli lesto ad approfittare di un errore in disimpegno Playled. Il bolide di Senna a 20 secondi dalla fine manda le squadre a riposo in perfetta parità.
Il secondo tempo si apre con il nuovo vantaggio ospite con Menini che risolve un batti e ribatti in area. La partita è maschia ma mai scorretta, su punizione El Flaco Iodice trova l'angolino giusto per rimettere la bilancia della partita in equilibrio. Il PalaLagrasta diventa rovente, Roselli trova la sua doppietta personale finalizzando una grande azione del solito Silon mentre la traversa ferma lo splendido pallonetto di Senna. Giovinazzo che esaurisce il bonus ma Playled che trova Lanotte sulla sua strada, il portierino ospite nega a Senna la trasformazione del tiro libero, ma nulla può sul teorema più famoso dai tempi di Pitagora, Senna-Ique-Senna e palla in buca d'angolo. Il PalaLagrasta ruggisce e ancora Senna completa la sua tripletta personale per il vantaggio Playled.

La " Sliding Door" della partita arriva a due minuti dal termine quando la Playled usufruisce di un nuovo tiro libero, sulla palla si presenta Iodice ma la sua conclusione finisce larga. Mister Faele con il quinto di movimento trova l'ennesima magia di Silon che confeziona il pareggio a firma Binetti. A sedici secondi dalla fine arriva la beffa, fallo offensivo fischiato a Ique che vanifica il gol siglato dal puma e regala il tiro libero agli ospiti. Dal dischetto più lontano Silon sigla il definitivo 5-6 che manda i biancoverdi in paradiso e regala un sabato amaro ai Rossoblu.

"È stato un derby all'altezza delle aspettative. Una partita giocata a viso aperto fino alla fine che ha premiato i nostri avversari, capaci di sfruttare meglio le occasioni avute. Quando si sbaglia così tanto sotto porta è normale poi pagare dazio a giocatori di qualità come quelli del Giovinazzo. È stata una partita corretta e molto equilibrata con due tifoserie che sono state ampiamente all'altezza della partita e a cui vanno i miei complimenti" Le parole di Mister Lodispoto in sala stampa raccontano in maniera perfetta il fantastico sabato di Futsal vissuto al PalaLagrasta, sicuramente è mancata la vittoria ma basta un giorno così per farti innamorare di questa squadra.
Sasà Schiraldi
  • Playled Canosa
Altri contenuti a tema
Strepitosa vittoria della Playled Canosa Strepitosa vittoria della Playled Canosa Consolida il terzo posto in classifica
Playled Canosa: Sulle ali dell'entusiasmo Playled Canosa: Sulle ali dell'entusiasmo La parola al tecnico Domenico Lodispoto
Playled Canosa alla quarta vittoria di fila Playled Canosa alla quarta vittoria di fila Consolida il quarto posto in classifica in A2
Playled Canosa sempre più in alto Playled Canosa sempre più in alto Al 4° in classifica in A2
Playled Canosa vince e convince Playled Canosa vince e convince Batte la GEAR Piazza Armerina tra le mura amiche
La  Playled Canosa  torna a casa con un pareggio La Playled Canosa torna a casa con un pareggio Ha incontrato la Polisportiva Futura
Battuta d’arresto per la Playled Canosa Battuta d’arresto per la Playled Canosa Perde contro la capolista Sicurlube Futsal
Vittoria meritata per la Playled Canosa Vittoria meritata per la Playled Canosa Battuto l'ostico Cormar Futsal Reggio Calabria
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.