Luca Silvestri
Luca Silvestri
Arti Marziali

Oro per Castellana e Silvestri

Si qualificano ai Campionati Italiani di Karate

Quest'oggi, si sono svolte a Conversano (BA) le "Fasi di qualificazione ai Campionati Italiani" di karate nella categoria esordienti A seguite dalla "Fase di qualificazione ai Campionati italiani a squadre sociali". Le competizioni sportive, organizzate dal Comitato Tecnico Regionale Pugliese presieduto dal Presidente Sabino Silvestri, hanno visto la partecipazione di numerosi atleti provenienti da tutta la regione specialisti nel settore del Kumitè (combattimento). Protagonista indiscusso il CAS Canosa, che riprende a pieno titolo l'attività agonistica con ben 5 atleti in gara. Per la fase di qualificazione hanno gareggiato gli esordienti A Luca Tommaselli cat.meno 50 kg, Alessio Castellana cat. meno 83kg, Giorgia Metta cat. 42 kg ed Azzurra Sinesi cat. 47 kg. Per la fase di qualificazione a squadre sociali senior a competere è ,invece, Luca Silvestri cat. 60 kg atleta in prestito presso una società bitontina. Fioccano subito le medaglie per il CAS Canosa. oro per Alessio Castellana e Luca Silvestri, bronzo per Giorgia Metta e Azzurra Sinesi mentre Luca Tommaselli si classifica quinto. Alessio Castellana e Luca Silvestri ottengono la qualificazione e saranno gli unici due rappresentanti canosini ai prossimi Campionati Italiani di karate. Soddisfatti i tecnici dell'associazione sportiva dilettantistica canosina Antonio Bucci ed Alessandro Sasso, già pronti per seguire, assieme al presidente Sabino Silvestri, gli atleti che si sono qualificati ai prossimi Campionati Italiani, una vetrina importante e molto seguita.
Oro per Alessio CastellanaOro per Luca SilvestriBronzo per Azzurra SinesiBronzo per Giorgia Metta
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.