La Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy Torino
La Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy Torino
Calcio

La Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy Torino

Ha incontrato Teodoro Coppola per i primi allenamenti nel capoluogo piemontese

Emozioni a mille tra i componenti della Progetto Uomo Canosa che oggi per la prima volta ha preso parte alla sfilata delle Academy granata allo Stadio Olimpico "Grande Torino". Nel capoluogo piemontese, "duemila piccoli cuori granata" delle Academy Torino del territorio piemontese insieme a quelle provenienti da tutta l'Italia e dall'estero, hanno fatto il giro del campo e poi si sono accomodati in Curva Primavera per assistere all'incontro del Torino contro l'Empoli, terminato in parità. La Progetto Uomo Canosa, è stata rappresentata dal presidente Giuseppe Pastore con lo staff tecnico composto da: Giovanni Di Benedetto, Sabino Materno, Anastasio Decorato, Vincenzo Murante, Alessandro Paulucci che hanno accompagnato 40 atleti dai 7 ai 15 anni. Un esperienza positiva e formativa, di confronto e crescita per tutti i partecipanti giunti a Torino. Nella mattinata di sabato la rappresentativa canosina ha visitato la Basilica di Superga con la deposizione dei fiori e di un gagliardetto della Progetto Uomo Canosa ai piedi della lapide che commemora le vittime del Grande Torino capitanato da Valentino Mazzola.

Ai piccoli atleti è stata raccontata la storia della tragedia di Superga, dove il 4 maggio 1949, avvenne l'incidente aereo. """Quel giorno una fitta coltre di nebbia avvolgeva la città di Torino e la collina di Superga assolutamente non si vedeva. Alle 17.03 il velivolo Fiat G.212 della compagnia aerea ALI, di ritorno da Lisbona, con a bordo l'intera squadra del Grande Torino, più i dirigenti e alcuni giornalisti, si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della basilica di Superga, che sorge sulla sommità della collina torinese, provocando la morte di tutte le trentuno persone a bordo. I vigili del fuoco intervennero immediatamente, pur dovendo affrontare i problemi dovuti alla presenza della nebbia. Purtroppo non poterono fare altro che constatare il decesso dei passeggeri e recuperare ciò che rimaneva dei loro corpi.""" La squadra del Torino fu proclamata vincitrice a tavolino del campionato, ricevendo così il suo quinto scudetto, nonostante mancassero ancora quattro giornate prima del suo termine. Alle partite successive la squadra del Torino inviò la sua formazione giovanile e altrettanto fecero gli avversari di turno, per rispetto e solidarietà.

Dalla storia alla realtà dei primi allenamenti nel pomeriggio di sabato scorso. La Progetto Uomo Canosa ha incontrato Teodoro Coppola(Coordinatore Academy Torino e attività di formazione) e poi una seduta di allenamenti collegiali, programmati dall'Academy nell'ottica di aggregazione e comunità, coinvolgendo i ragazzi insieme ai dirigenti, allenatori e familiari presenti. Occasione propizia per essere informati adeguatamente del percorso intrapreso dai ragazzi con tecnici qualificati, impegnati a far crescere gli stessi prima come persone e poi come calciatori.
Riproduzione@riservata
La Progetto Uomo Canosa a TorinoLa Progetto Uomo Canosa a TorinoLa Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy TorinoLa Progetto Uomo Canosa a TorinoLa Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy TorinoLa Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy TorinoLa Progetto Uomo Canosa alla sfilata delle Academy TorinoLa Progetto Uomo Canosa a Torino
  • Torino
  • Progetto Uomo Canosa
Altri contenuti a tema
Sofia D’Elia è la giovane Alda Merini nel film di Roberto Faenza Sofia D’Elia è la giovane Alda Merini nel film di Roberto Faenza A Torino, sono terminate le riprese del film tv "La poetessa dei navigli"
Premiato il film "Double" di Valerio Valente al  "Salento International Film Festival" Premiato il film "Double" di Valerio Valente al "Salento International Film Festival" Miglior sceneggiatura alla 19esima Edizione conclusasi a Bisceglie
Il film “Double” di Valerio Valente al  “Salento International Film Festival” Il film “Double” di Valerio Valente al “Salento International Film Festival” Al Politeama Italia di Bisceglie, la Grande Festa del Cinema indipendente Internazionale
A Canosa batte il Cuore Granata A Canosa batte il Cuore Granata Progetto Uomo Canosa affiliata al Torino F.C. Academy
Canosa: Conference Day con Torino F.C. Academy e Progetto Uomo Canosa Canosa: Conference Day con Torino F.C. Academy e Progetto Uomo Canosa Annunciata la presenza di Teodoro Coppola
Giuseppe Antonio Lomuscio premiato a Torino Giuseppe Antonio Lomuscio premiato a Torino E’ il "Canosino dell'Anno 2022" per l'Associazione "Il Ponte”
Io sarò con il cuore vicino a Voi Io sarò con il cuore vicino a Voi Sarà comunque una bella, sentita religiosa Festa di San Sabino a Torino
Festa di San Sabino dell’Associazione “Il Ponte dei Canosini di Torino” Festa di San Sabino dell’Associazione “Il Ponte dei Canosini di Torino” Il saluto del Sindaco di Canosa Vito Malcangio
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.