Cervello
Cervello
Calcio a 5

La Futsal Canosa incontra il Thuriae.

Gianvito Cervello diventa allenatore

A otto giornate dal termine del campionato pugliese di Serie C1 di calcio a 5 continua la sfida in vetta alla classifica con la Futsal Canosa del presidente Franco Pizzuto che rincorre la capolista Futsal Capurso avvantaggiata di due punti. La squadra canosina che vanta la migliore difesa del torneo dovrà giocare ancora cinque gare in casa a partire da quella in programma sabato 28 febbraio alle ore 16,00 al Palazzetto dello Sport, in Viale I Maggio. Una partita non facile contro il Thuriae, reduce dal pareggio casalingo e che mira a raggiungere la salvezza quanto prima. La 27a gara sarà diretta dagli arbitri: Vincenzo Ruggeri della Sezione di Taranto e Michele Schiavulli della Sezione di Foggia. In casa Futsal Canosa, già con la mente rivolta all'impegno tra le mura amiche, è arrivata la bella notizia che il centrale difensivo Gianvito Cervello (classe 1977) ha superato gli esami di allenatore base di calcio a 5, un riconoscimento al valore tecnico e alle qualità umane dell'atleta barlettano dal 2012 a Canosa dopo aver militato nel Barletta, Termoli, Fuente Foggia e Real Foggia, conseguendo importanti vittorie e attestati di stima dagli addetti ai lavori, dai tifosi e dai canosini in particolar modo, prodighi di apprezzamenti.
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.