Jai Hindley Blockhaus 2022
Jai Hindley Blockhaus 2022
Ciclismo

Jai Hindley è passato da Canosa

L’australiano ha partecipato alla 64^ Coppa San Sabino nel 2015

L'australiano Jai Hindley che ieri ha vinto la nona tappa del Giro d'Italia, da Isernia al Blockhaus, è passato da Canosa nel 2015, partecipando alla 64^ Coppa San Sabino, riservata alle categorie Elite/Under 23 tesserate FCI. Jai Hindley (26 anni) della BORA-Hansgrohe ha concluso la tappa Isernia – Blockhaus di 187 km in 5:34.44, precedendo Romain Bardet e Richard Carapaz, rispettivamente secondo e terzo, in uno "sprint" terminato a quota 1665 metri. Una soddisfazione enorme per Sabino Patruno ricordandosi la gara della Coppa San Sabino che si disputò nella mattina del 2 agosto 2015, in occasione della festa patronale. In quella edizione, l'australiano Jai Hindley dell' Aran Cucine, insieme ad Alberto Nicodemo del Team Palazzago Fenice, partecipò alla deposizione di una ghirlanda di fiori davanti alla statua di San Sabino all'interno della Basilica Cattedrale di Canosa di Puglia con la benedizione di Monsignor Felice Bacco e del vicario Don Nicola Caputo. Nel 2020, Jai Hindley della Sunweb, si è classificato al 2° posto al Giro d'Italia, alle spalle del britannico Geoghegan Hart,

Doppia soddisfazione per il patron canosino, legata anche alla partecipazione del figlio Cosimo Patruno alla 105ª Edizione del Giro d'Italia, la quarta in carriera da giudice di gara dopo quelle del 2013, 2017 e 2020. Dopo la pausa odierna, la carovana del Giro d'Italia 2022 riparte domani da Pescara per raggiungere Jesi con la decima tappa di 196 chilometri. Oltre metà del percorso è pianeggiante mentre nella seconda parte ci sono strappi e salite con tre Gpm. Lo spagnolo Juan Pedro Lopez Perez(TFS) è in maglia rosa davanti a Joao Pedro Goncalves Almeida (UAD)e Romain Bardet (DSM) al terzo posto. Nella classifica generale, il primo degli italiani è Domenico Pozzovivo (IWG) che a 40 anni sul Blockhaus ha dimostrato le sue immense qualità.

Il calendario delle tappe del Giro d'Italia 2022
- Tappa 10 – 17 maggio – Pescara – Jesi (194 km)
- Tappa 11 – 18 maggio – Santarcangelo di Romagna – Reggio Emilia (201 km)
- Tappa 12 – 19 maggio – Parma – Genova (186 km)
- Tappa 13 – 20 maggio – Sanremo – Cuneo (157 km)
- Tappa 14 – 21 maggio – Santena – Torino (153 km)
- Tappa 15 – 23 maggio – Rivarolo Canavese – Cogne (177 km)
- Tappa 16 – 24 maggio – Salò – Aprica (200 km)
- Tappa 17 – 25 maggio – Ponte di Legno – Lavarone (165 km)
- Tappa 18 – 26 maggio – Borgo Valsugana – Treviso (146 km)
- Tappa 19 – 27 maggio – Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte (178 km)
- Tappa 20 – 28 maggio – Belluno – Marmolada (167 km)
- Tappa 21 – 29 maggio – Verona – Verona (17,1 km cronometro)
2015 Jai Hindley  nella Cattedrale San Sabino  a Canosa di Puglia2015 Jai Hindley  con team  Aran Cucine  a Canosa di PugliaGiro d'Italia 2020 Jai HindleyCosimo Patruno al Giro d'Italia
  • Giro d'Italia
  • Coppa San Sabino
  • Cosimo Patruno
Altri contenuti a tema
Jai Hindley sotto la protezione di San Sabino Jai Hindley sotto la protezione di San Sabino Il vincitore del Giro d’Italia ha gareggiato a Canosa nel 2015
La Coppa San Sabino porta bene ai ciclisti La Coppa San Sabino porta bene ai ciclisti Anche il colombiano Santiago Buitrago Sanchez è passato da Canosa di Puglia
Giro d’Italia: in sicurezza con la Polizia Stradale Giro d’Italia: in sicurezza con la Polizia Stradale Il Pullman Azzurro per promuovere "Biciscuola"
Cosimo Patruno  al Giro d'Italia Cosimo Patruno al Giro d'Italia E' alla quarta partecipazione in carriera da giudice di gara
La Coppa San Sabino tra i principali eventi sportivi in bicicletta La Coppa San Sabino tra i principali eventi sportivi in bicicletta Il presidente nazionale di Federciclismo Cordiano Dagnoni alla presentazione degli eventi ciclistici 2022 in Puglia
L’ucraino Maksym Varenik vince la 70^Coppa San Sabino L’ucraino Maksym Varenik vince la 70^Coppa San Sabino A mani alzate con il compagno Santarpia della CPS Professional
Canosa: il ritorno della Coppa San Sabino Canosa: il ritorno della Coppa San Sabino La presentazione della 70^Edizione del Gruppo Sportivo Sabino Patruno
Coppa San Sabino: il prestigio bussa per la 70^volta! Coppa San Sabino: il prestigio bussa per la 70^volta! A Canosa, in gara i migliori juniores del Centro-Sud Italia
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.