Futsal
Futsal
Calcio a 5

Il Futsal Canosa torna a vincere e convincere

Battuto il Thuriae per 6 –2

Va in archivio anche la 25a gara di campionato di serie C1 con la squadra di mister Vaccariello che impone il proprio credo calcistico al Thuriae, meritando nettamente la vittoria, indispensabile per risollevare il morale di tutto l'ambiente canosino. In chiave play off sono favorevoli e lasciano ben sperare i risultati giunti dagli altri campi , dove il Futsal Margherita cade sotto i colpi di un formidabile Futsal Cisternino che ottiene l'ennesimo successo sotto gli occhi del proprio pubblico e si aggiudica matematicamente la vittoria del campionato, con conseguente promozione in serie B, a sei giornate dal termine. A favorire la promozione anticipata del Futsal Cisternino, ci ha pensato il Futsal Capurso di mister Squillace che a Castellana Grotte interrompe la striscia di risultati positivi dello Sporting Club, andando a vincere la gara. La sconfitta dello Sporting permette alle squadre inseguitrici di credere ancora in un sogno chiamato play off. Secondo il regolamento vigente , i play off si disputeranno solo se la seconda classificata non ha più di dieci punti sulla terza alla fine del campionato. Ad oggi lo Sporting Club Grotte ha 8 punti di lunghezza rispetto alle due terze, Thuriae e Givova Ruvo mentre il Futsal Canosa occupa il sesto posto ad un solo punto dal Futsal Capurso, a quota 39.

Nella gara casalinga di sabato scorso, il Futsal Canosa è sceso in campo con : Diviccaro tra i pali; Diomede, di rientro dal turno di squalifica; De Nido, Capozzi e Di Palma, mentre a sorpresa Cervello parte dalla panchina. Gli ospiti, guidati da mister De Tommaso schierano: Girolamo in porta, Malena, capitano, Monno, Cosola e l'under Corriero. Arbitrano l'incontro il signor Buzzacchino della Sezione di Taranto ed il signor Cascavilla della sezione di Molfetta. Inizio di gara travolgente per i padroni di casa, con De Nido in gran forma. Al 4' la direzione arbitrale fischia un rigore a favore del Futsal Canosa, per un fallo di mano in area. Sulla palla De Nido, che a differenza dell'ultimo scontro casalingo contro Il Futsal Cisternino, non sbaglia portando la squadra in vantaggio. Il Thuriae cerca di reagire con alcuni tiri dalla distanza, prontamente bloccati da Diviccaro, in cerca di riscatto dopo l'opaca prestazione della scorsa settimana. Al 16' è ancora De Nido a trovare la seconda rete per il Futsal Canosa, con un bel tiro dalla distanza che coglie Girolamo impreparato. Da questo momento in avanti è un monologo canosino, con Girolamo impegnato in più di un'occasione. Si va al riposo con il risultato di 2 a 0.

Alla rientro dall'intervallo, la squadra di casa continua la sua pressione; al 2' Di Palma sorprende tutta la retroguardia della squadra di mister De Tommaso, realizzando la terza rete per il Futsal Canosa. Al 10' Diviccaro pasticcia in uscita, ne approfitta Lovecchio, migliore in campo dei suoi, che accorcia le distanze. La gara prosegue senza grandi emozioni sino al 20', quando Diomede recupera palla a metà campo e parte di gran carriera verso la porta avversaria, intelligentemente scarica sul secondo palo, Capozzi da due passi mette la palla a rete. La panchina ospite si agita, ritenendo falloso l'intervento di Diomede a metà campo, a farne le spese è mister De Tommaso, allontanato dal rettangolo di gioco. Al 25' fallo dal limite dell'area per il Thuriae, sulla palla si presente Lovecchio che non sbaglia realizzando la doppietta personale. Negli ultimi minuti di gara il Thuriae mette in campo il portiere di movimento, ne approfittano i ragazzi di mister Vaccariello che con intelligenza chiudono tutti gli spazi realizzando altre due reti con Cervello e Diomede.
Al fischio finale Futsal Canosa – A.S.D. Thuriae 6-2.

E' questa la risposta che tutto la tifoseria casalinga si attendeva. E' scesa in campo una squadra convinta dei propri mezzi, capace di imporre il proprio gioco senza preoccuparsi dell'avversario. D'altra parte il Thuriae, in giornata negativa, non ha saputo reagire all'esperienza e all'intelligenza tattica dei padroni di casa. Ora bisognerà concentrarsi per affrontare il prossimo impegno, in trasferta, sul difficile campo del Futsal Capurso che all'andata compromise la propria gara andando sotto di sei reti nella prima frazione di gioco. Da allora ad oggi il cammino delle due formazioni è stato quasi identico, caratterizzato dall'alternanza di risultati. Unico comune denominatore della gara di sabato 1 marzo, sarà la vittoria per permettere ad una o all'altra squadra di inseguire le proprie ambizioni stagionali.
Emanuele Cristiani

Futsal Canosa: 2 De Nido, 3 Soccio, 4 Diomede, 5 Cervello (vK), 7 Brescia, 8 Di Palma, 9 Caputo(K), 10 Capozzi,19 Bilanzuoli, 21 Leone, 24 Diviccaro, 30 Colagiacomo.
All. Vaccariello
Marcatori: De Nido (2), Cervello, Di Palma, Diomede, Capozzi.

A.S.D. Thuriae: 1 Maggiolini, 2 Monno, 7 Malena A.(vK), 8 Lovecchio, 9 Colapietro, 10 Malena G. (K), 11 Cosola, 12 Girolamo, 16 Candela, 21 Lomele, 22 Corriero, 30 Balena.
All. De Tommaso
Marcatori: Lovecchio (2)

Risultati 24a Giornata:
Adelfia Futsal - Alberto calcio a 5 5-3
Atletico Cassano – Torre Rossa 3-2
Futsal Canosa – Thuriae 6-2
Futsal Cisternino – Futsal Margherita 8-7
Givove Ruvo – Effe. Gi. Castellana 5-1
Pellegrino Sport – San Rocco Ruvo 4-8
Sporting Club Grotte – Futsal Capurso 2-3
Azetium Rutigliano – Jonny Frog. 26/02 ore 21:00

Classifica:
Futsal Cisternino 69
Sporting Club Grotte 51
Thuriae 43
Givova Ruvo 43
Futsal Capurso 39
Futsal Canosa 38
Futsal Margherita 38
Jonny Frog. 37
Adelfia Futsal 34
Atletico Cassano 31
Alberto C5 31
Torre Rossa 28
Effe Gi. Castellana 15
Azetium Rutigliano 10
Pellegrino Sport 4



© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.