2022 Domenico Ricatti vince a Canosa
2022 Domenico Ricatti vince a Canosa
Running

Domenico Ricatti vince il Trofeo Boemondo 2022

Antonio Di Nunno, secondo è il primo dei canosini

E' il barlettano Domenico Ricatti a vincere in solitudine il Trofeo Boemondo 2022, decima tappa del Trofeo Terra di Bari, organizzato dalla Podistica Canusium 2004, presieduta da Sabino Sardella. A Canosa di Puglia, stamani, Domenico Ricatti dell'ASD Terra dello Sport ha concluso la gara in 32'46" davanti ad Antonio Di Nunno dell'ASD Atletica Pro Canosa in 33'37" e Pasquale Roberto della Bitonto Runners, terzo con il tempo di 33'43, mentre il favorito Giorgio Calcaterra è giunto settimo in 35'26. "Oggi è andata bene ma non benissimo,- ha esordito così nella dichiarazione rilasciata dal campione romano Calcaterra - ci ho messo un po' di più di quello che avevo previsto : 35' 26", un tempo comunque per me accettabile visto che questo bel percorso di 10 km omologato Fidal non era comunque pianeggiante. Ho corso il Trofeo Boemondo per la quarta volta, e confermo anche oggi che la gara è splendida."

Alla IX Edizione del Trofeo Boemondo 2022, tra le donne si è imposta Teresa Lelario dell'ASD Running Club Torremaggiore che ha tagliato il traguardo in 40'52" davanti a Stefania Antonaci dell'Acquamarina Palese in 42'35", e Maria Domenica Gagliardi al terzo posto in 43'30". Alle premiazioni sono intervenute le autorità cittadine tra le quali l'assessore allo sport Antonella Cristiani e il fiduciario CONI Riccardo Piccolo insieme ai dirigenti della Podistica Canusium 2004 che si sono complimentati con i partecipanti, oltre 400 runners, ed i vincitori della competizione Teresa Lelario e Domenico Ricatti che ha tra l'altro dichiarato: "Ultimo allenamento impegnativo pre-maratona di Valencia. 17 km a 4.15 più gara di 10 km a Canosa, tutto su un percorso molto tecnico e muscolare! Vinco la 10 km correndo in grande equilibrio e controllo! Quello che andava fatto oramai è alle spalle e ora non tocca far altro che ibernarsi e liberarsi dopo lo sparo dal ponte del Nou d'Octubre a Valencia." La Maratona di Valencia, che si svolgerà domenica 4 dicembre, è una delle migliori prove del mondo su distanza dei 42.195 metri. Da elogiare i volontari impegnati lungo il percorso di gara e gli studenti dell'I.I.S.S. "Luigi Einaudi" di Canosa di Puglia accompagnati dai docenti che hanno presenziato fattivamente allo stand ristoro riservato ai runners a fine gara
Cristiani Ricatti SardellaCalcaterra Cristiani Di NunnoCanosa: Ricatti e Lelario vincitori Trofeo Boemondo 2022Canosa: Trofeo Boemondo 2022
  • Podistica Canusium 2004
  • Domenico Ricatti
Altri contenuti a tema
Giorgio Calcaterra al 'TROFEO BOEMONDO 2022' Giorgio Calcaterra al 'TROFEO BOEMONDO 2022' Ultimi dettagli della gara dalla Podistica Canusium 2004
Podio meritato per Simone Gensano  Podio meritato per Simone Gensano  A Modugno, secondo posto assoluto e primo di categoria
Calcaterra vince il "TROFEO BOEMONDO- Memorial Paolo Minerva" Calcaterra vince il "TROFEO BOEMONDO- Memorial Paolo Minerva" Il canosino Antonio Di Nunno al secondo posto
Giorgio Calcaterra al “TROFEO BOEMONDO 2021-MEMORIAL PAOLO  MINERVA” Giorgio Calcaterra al “TROFEO BOEMONDO 2021-MEMORIAL PAOLO  MINERVA” Prime anticipazioni sulla gara di domenica prossima
Il ricordo di Patrizia nel cuore Il ricordo di Patrizia nel cuore Lo struggente post della Podistica Canusium 2004
Di Sibio e Matarrese sul podio a Trani Di Sibio e Matarrese sul podio a Trani Filomena Casaluce e Michele Uva sono i vincitori del VII Cross presso la Tenuta Villa Schinosa
Ricatti vince il  "Trofeo Boemondo 2019" Ricatti vince il  "Trofeo Boemondo 2019" Exploit del canosino Antonio Di Giulio giunto secondo
Calcaterra al “TROFEO BOEMONDO 2019-Memorial Paolo Minerva” Calcaterra al “TROFEO BOEMONDO 2019-Memorial Paolo Minerva” La "PODISTICA CANUSIUM 2004" aderisce alla "Giornata mondiale del tumore al pancreas"
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.