Davide Papagni
Davide Papagni
Calcio

Davide Papagni alla guida del Canosa Calcio 1948

Presentato nella conferenza stampa di ieri

Nel ricordo e nella continuità del progetto iniziato dal compianto presidente Pietro Basile, il Canosa Calcio 1948 ha presentato durante la conferenza stampa di ieri sera il nuovo tecnico per la stagione 2020-21. E' Davide Papagni (classe 1974) l'allenatore che siederà sulla panchina rosso-blu al posto di mister Celestino Ricucci che aveva portato il Canosa Calcio alla salvezza nel campionato di promozione pugliese, stoppato dalla pandemia del coronavirus. Davide Papagni originario di Erba ma barlettano d'adozione, si presenta con un profilo di tutto rispetto sia come ex calciatore dilettantistico (Termoli, Manfredonia) che tecnico, a Trani con la Vigor, vice di mister Massimo Pizzulli, nella stagione 2017-18 con la vittoria della Coppa Italia di Eccellenza, sfiorando la Serie D, e poi alla guida dello Sporting Donia, in Promozione. Entusiasta lo staff dirigenziale del Canosa Calcio intervenuto alla presentazione : il presidente Giuseppe Tedeschi; il vice Nicola Pellegrino; il direttore generale Antonio Favore; il team manager Sabino Paradiso; il responsabile area marketing Nicola Luisi e la new entry, l'avvocato Giovanni Patruno. "Tutti insieme" per una nuova stagione, per migliorare la posizione raggiunta nello scorso campionato e portare più gente possibile allo Stadio Comunale "San Sabino", in ristrutturazione, di fondamentale importanza a sostegno della squadra e motivante per i giocatori rosso-blu che scendono in campo. Partire dal 13 giugno per programmare nel migliore dei modi la prossima stagione agonistica che punterà sui giovani locali e sull'ossatura dello scorso campionato è quanto evidenziato nel corso della prima conferenza stampa che in più occasioni ha omaggiato con i ringraziamenti, rivolti all'allenatore Celestino Ricucci per i positivi risultati ottenuti dal Canosa Calcio 1948 nel proibitivo girone A della promozione pugliese .

Nella tarda mattinata di ieri, il tecnico foggiano ha salutato con un post la squadra rosso-blu : "Sono stati 6 mesi intensi, arrivato in punta di piedi mi sono sentito subito a casa." - Ha esordito così Celestino Ricucci"Inizialmente la salvezza la vedevo come una chimera ma settimana dopo settimana capivamo che ce la potevamo fare. Salvezza strameritata! Dopo le prime partite, mai perso 2 partite consecutive, che per una squadra che si deve salvare vuol dire tanto. Il Canosa è risultata la 5^ miglior difesa, ha fermato le prime 3 della classe. Il tutto con una "banda di ragazzini" a cui devo dire solo grazie!" - L'ex tecnico rosso-blu ha concluso – "Bravi ragazzi e di prospettiva. Grazie a tutti i ragazzi, anche a chi ne ha fatto parte durante la stagione. Grazie a tutta la società per l' opportunità concessami. E' un' esperienza che porterò dentro, sia a livello sportivo che umano". In meno di 24 ore, tra passato e presente, è iniziata ufficialmente la stagione 2020-21 del Canosa Calcio 1948 che continua nel segno della storia, della passione e del tifo, il valore aggiunto del sodalizio rosso-blu.
13 giugno 2020 - Presentazione dell'allenatore Davide Papagni13 giugno 2020 - Presentazione dell'allenatore Davide PapagniDavide Papagni alla guida del Canosa Calcio 1948Mister Celestino Ricucci
  • CANOSA CALCIO 1948
Altri contenuti a tema
Settima sconfitta di fila per il Canosa Calcio Settima sconfitta di fila per il Canosa Calcio Proteste dei rosso-blu per le decisioni arbitrali
Canosa: attesa alla prova del riscatto Canosa: attesa alla prova del riscatto Tesserati Loseto, Partipilo e Lorusso per il centrocampo rosso-blu
Poker del Barletta a Canosa Poker del Barletta a Canosa Stadio 'San Sabino' gremito di tifosi
Canosa: Tutti allo stadio! Arriva la capolista Canosa: Tutti allo stadio! Arriva la capolista E' in atto la prevendita dei biglietti
Girolamo Zinfollino è il nuovo allenatore del Canosa Calcio Girolamo Zinfollino è il nuovo allenatore del Canosa Calcio Subentra a Papagni dopo 5 giornate di campionato
Sconfitta immeritata per il Canosa Calcio Sconfitta immeritata per il Canosa Calcio Danneggiata dalle decisioni arbitrali
Davide Papagni non è più l’allenatore del Canosa Davide Papagni non è più l’allenatore del Canosa A breve sarà comunicato il nome della nuova guida tecnica
Canosa- Manfredonia: la partita del riscatto Canosa- Manfredonia: la partita del riscatto In rosso-blu il portiere Federico Taborda
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.