2020 Bisceglie Staffetta Tricolore Preziosa Nobis
2020 Bisceglie Staffetta Tricolore Preziosa Nobis
Ciclismo

Da Nobis a Preziosa, passaggio di testimone per la Staffetta Tricolore

Ha fatto tappa a Bisceglie

Passaggio di testimone da Lucia Nobis a Mauro Preziosa, per la staffetta Tricolore che oggi ha fatto tappa a Bisceglie(BT), partendo stamani da San Giovanni Rotondo(FG). La staffetta Tricolore sta promuovendo il progetto Obiettivo3 ideato da Alex Zanardi, che mira a reclutare, avviare e sostenere persone disabili all'attività sportiva. Gli atleti, ai quali viene affidata l'attrezzatura in comodato d'uso gratuito, entrando nella comunità, oltre alla guida competente dei coach, trovano nei loro compagni punti di riferimento importanti per coltivare questa passione. Nei suoi primi tre anni di attività Obiettivo3 ha reclutato più di 70 atleti, che hanno già partecipato a decine di manifestazioni nazionali e internazionali, raggiungendo risultati notevoli.

Nel tardo pomeriggio, nella Città dei Dolmen presso l'Arco Sant'Antonio dopo aver percorso via Nazario Sauro,è giunta la staffetta Tricolore capitanata da Mauro Preziosa (40 anni) di Bisceglie, paraciclista di categoria H4, affetto fin da giovane da una malattia, praticando nuoto, ciclismo oltre a coltivare la passione per i cavalli. "Una grande emozione aver accompagnato Lucia Nobis insieme al nostro Mauro Preziosa nell'ultimo tratto della tappa San Giovanni Rotondo-Bisceglie di Obiettivo Tricolore, fino all'arrivo alla suggestiva porta di mare. Un onore per la nostra Città aver ospitato la grande staffetta, un viaggio simbolo di speranza attraverso lo sport che prosegue in nome di Alex Zanardi. Per il grande campione italiano a cui siamo tutti legati abbiamo fatto una preghiera collettiva insieme a Don Giuseppe". Ha dichiarato il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano tra le autorità civili, religiose e sportive, presenti insieme a Mario Valentini, commissario tecnico per il coordinamento del settore paralimpico ed il canosino Cosimo Patruno, presidente dei giudici di gara FCI Puglia.

La staffetta Tricolore che proseguirà il tour percorrendo la tappa di sabato 27 giugno, partirà da Polignano a Mare e giungerà ad Alberobello, la Città dei Trulli, Patrimonio dell'Unesco. Tutti insieme per incoraggiare e sostenere il campione Alex Zanardi, che venerdì scorso è rimasto vittima di un grave incidente stradale e attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale di Santa Maria alle Scotte, a Siena. Da Bisceglie, un coro unico "Forza Alex vietato mollare!" Fan e sportivi hanno voluto far sentire il loro calore e la vicinanza al campione bolognese insieme agli atleti paralimpici protagonisti di questa staffetta Tricolore.
Foto a cura di Savino Mazzarella e Luigi Barbarossa
2020 Bisceglie: Forza Alex! Vietato mollare!Mauro Preziosa Staffetta Tricolore2020 Bisceglie Staffetta Tricolore  Mauro Preziosa e Lucia Nobis2020 Bisceglie Sindaco Angelantonio Angarano e Mauro Preziosa2020 Bisceglie Staffetta Tricolore2020 Bisceglie Staffetta Tricolore con Mauro Preziosa e Lucia NobisBisceglie Staffetta Tricolore: Mauro Preziosa, Mario Valentini  e Cosimo Patruno2020 Bisceglie Staffetta Tricolore con Preziosa e Nobis
  • Bisceglie
  • Staffetta
  • Alex Zanardi
Altri contenuti a tema
Alex Zanardi : la prognosi rimane riservata Alex Zanardi : la prognosi rimane riservata In seguito al secondo intervento di neurochirurgia a cui è stato sottoposto
Santa Maria di Leuca «Questo traguardo è dedicato ad Alex» Santa Maria di Leuca «Questo traguardo è dedicato ad Alex» Si è conclusa la grande staffetta Tricolore di Obiettivo3 ideata da Zanardi
Forza Alex! Forza Alex! La staffetta Tricolore con Lucia Nobis ha fatto tappa a San Giovanni Rotondo
Alex Zanardi, rimangono stabili le sue condizioni Alex Zanardi, rimangono stabili le sue condizioni Terza notte di degenza in terapia intensiva
Alex Zanardi sempre in prognosi riservata Alex Zanardi sempre in prognosi riservata Ad informare la stampa, il  Professore canosino Sabino Scolletta
L’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie riprenderà la normale attività di assistenza L’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie riprenderà la normale attività di assistenza Sarà garantita la massima sicurezza per pazienti e operatori.
Covid Hospital Bisceglie:pronti altri 18 posti letto Covid Hospital Bisceglie:pronti altri 18 posti letto Terminati i lavori in chirurgia
Onore al sacrificio degli operatori sanitari Onore al sacrificio degli operatori sanitari A Bisceglie, cerimonia al Covid Hospital della Bat
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.