Corruzione calcio Integrity tour
Corruzione calcio Integrity tour
Calcio

Corruzione nel calcio: al via l'Integrity tour

Attività di formazione per prevenire e contrastare le infiltrazioni criminali nel settore

Elezioni Regionali 2020
È partito da Frosinone l'Integrity Tour 2020, l'attività di formazione per il contrasto alla corruzione nello sport e al match fixing rivolta ai club di serie B, organizzato dalla Lega nazionale professionisti B, dall'Istituto per il credito sportivo, dall'Associazione italiana calciatori, con la partecipazione della Direzione Centrale della Polizia criminale. Il direttore del Servizio di analisi criminale Stefano Delfini ha illustrato le funzioni e le attività dell'Unità informativa scommesse sportive e del Gruppo investigativo scommesse sportive, organismi costituiti da referenti delle forze di Polizia, dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli e del mondo dello sport, con la finalità di prevenire e contrastare le infiltrazioni criminali nel settore. Infatti la sinergia operativa unitamente allo scambio e alla condivisione delle informazioni risulta fondamentale per elaborare strategie efficaci all'attività di prevenzione al fenomeno della corruzione e delle scommesse illecite nelle competizioni sportive. I rischi personali e del club dal punto di vista penale, civile e sportivo sono stati al centro del confronto di Frosinone e sono state individuate condotte virtuose utili a prevenire fenomeni di manipolazione di eventi sportivi. Nelle ultime tre stagioni sportive il Gruppo investigativo scommesse sportive ha ricevuto complessivamente 93 segnalazioni di scommesse anomale delle quali la maggior parte ha riguardato il calcio. Gli altri sport coinvolti, sebbene in misura minore, sono risultati il tennis e la pallavolo.
  • Corruzione
  • Scommesse
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.