Mini Basket
Mini Basket
Basket

Canosaweb - Speciale Minibasket AS Canusium

Il settore minibasket conta, alla data odierna, un centinaio bambini dai 5 agli 11 anni


La Polisportiva A.S. CANUSIUM nasce nel 2000 con la volontà di creare una nuova realtà sportiva. Grazie all'intraprendenza di alcune "vecchie glorie" dell'universo cestistico canosino, all'interessamento di importanti finanziatori, alla fattiva collaborazione di un gruppo di genitori, e alla voglia di fare di un giovane e dinamico staff tecnico, nasce una realtà che va a riempire un vuoto che si era creato nel mondo sportivo canosino.
Tra le discipline praticate a Canosa, infatti, erano anni che non si sentiva parlare di basket, sia per la carenza di strutture, sia per la mancanza di sostenitori attenti ad investire in questo sport, oltrechè per l'assenza di società che puntavano a questo sport.
L' AS CANUSIUM fornisce oggi un servizio volontario, principalmente rivolto a bambini e giovani di diverse fascie di età, promuovendo uno degli sport, a nostro avviso, tra i più belli oggi praticabili: il basket.
Tralasciando, per ovvie ragioni, il carattere riabilitativo di questo sport, ci soffermeremo esclusivamente su quello formativo ed educativo, nonchè ludico, sicchè, dal momento della fondazione della nostra società, abbiamo voluto imporci un duplice obbiettivo: da un lato di carattere sportivo e quindi atletico, dall' altro di tipo sociale, che trova riscontro in momenti di aggregazione e di divertimento per diverse persone del nostro territorio. Con ciò non vogliamo assolutamente tralasciare il fine immediatamente successivo, ossia il nostro assiduo impegno nell' ottenere un buon risultato sportivo.

Da quest'anno inoltre il comune di Canosa di Puglia, visti gli intenti sociali dell'Associazione, ha ceduto il proprio patrocinio, segno per la società sicuramente di vanto ed orgoglio, a conferma di aver operato esclusivamente negli interessi della collettività. La struttura da noi utilizzata è il Palazzetto dello Sport di Canosa in viale Primo Maggio (zona Costantinopoli) .

ORGANIGRAMMA SOCIETARIO
Di Nunno Donato (Presidente)
Casamassima Francesco (Vicepresidente)
Serlenga Pasquale (Consigliere)
Schiraldi Cesareo (Consigliere/Contabile)
Vernò Corrado (Consigliere/Responsabile Comunicazione)
STAFF TECNICO
Serlenga Barbara ISEF/Docente Istruttrice Minibasket
D'Amico Andrea Ex giocatore Allievo Allenatore/Istruttore Minibasket
Scuola minibasket: Il settore minibasket conta, alla data odierna, un centinaio bambini dai 5 agli 11 anni, tesserati presso la FIP, che seguono i corsi di qualificati istruttori minibasket e divisi nelle categorie: Esordienti, Aquilotti, Scoiattoli e Pulcini. Gli stessi stanno svolgendo o stanno per svolgere i relativi campionati federali.
Scuola Basket: Il settore Basket conta alla data odierna e per la stagione in corso, 29 ragazzi tesserati presso la FIP, che seguono i corsi dell'Allievo allenatore Andrea D'Amico e divisi nelle categorie: Under 13 e Prima Divisione. Gli stessi stanno svolgendo i relativi campionati federali.
Partecipazione campionati federali: I nostri colori sono rappresentati nei campionati federali ufficiali FIP, raggiungendo ottimi risultati, considerando la giovane età della società. La formazione maggiore attualmente stà partecipando al Campionato di Prima Divisione maschile e conserva la seconda posizione, la formazione Under 13 invece si è piazzata al terzo posto nel campionato appena concluso dietro società ben più blasonate come Trani (C2) e Corato (B2). Nel settore minibasket appena cominciato il torneo Esordienti conquistando la vittoria nella prima partita, mentre nei prossimi giorni cominceranno anche i tornei Aquilotti, Scoiattoli e pulcini.

Partecipazione tornei: Oltre ai campionati federali le nostre formazioni più giovani partecipano a tornei amichevoli e di rappresentativa, come le Canosiadi.

Scuola tifo: La società non svolge solo attività alla ricerca di piccoli campioni ma cerca prima di tutto di educare i ragazzi allo sport sia giocato che non, pertanto ha aperto una scuola di tifo. Si tratta di un'iniziativa educativa rivolta ai ragazzi finalizzata a insegnare come esprimere la propria passione nel rispetto degli altri e con fair play. Fare il tifo a favore della propria squadra e non contro la squadra avversaria, è tra gli obiettivi del percorso educativo che mette quindi in evidenza valori come rispetto, correttezza e civiltà. Armati di spray, pennarelli e cartelloni, i ragazzi danno sfogo alla propria creatività personalizzando gli striscioni nel rispetto delle regole del tifo positivo, scatenando un tifo irresistibile, colorato e creativo durante tutti gli incontri casalinghi. Una iniziativa come la nostra, (credo unica in Puglia) è diventata sempre piu necessaria dopo gli ultimi fatti di cronaca.


Un grazie dalla redazione di Canosaweb a Corrado Vernò ed a tutti i dirigenti della Polisportiva AS Canusium.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.