Karate, due titoli per la Puglia
Karate, due titoli per la Puglia
Arti Marziali

Campionati Italiani Juniores Karate

Due titoli italiani per la Puglia

Karate, due titoli italiani per la Puglia
Ottimi i risultati conseguiti dagli atleti pugliesi nel corso dei Campionati Italiani Juniores di kumite, tenutisi a Lido d'Ostia il 21 e il 22 aprile 2012.


"Finalmente ci siamo: due titoli italiani e una vicecampionessa italiana sono quello verso cui la Puglia deve tendere". Questi i commenti di Saverio Patscot presidente e di Sabino Silvestri, vicepresidente del Comitato Regionale Puglia – Settore karate della FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali), in seguito agli ottimi risultati conseguiti nel corso dei Campionati Italiani Juniores di kumite, tenutisi presso il PalaFijlkam di Lido d'Ostia il 21 e il 22 aprile 2012.

Per l'edizione 2012 ben due titoli italiani all'attivo, ad opera di Claudio Carruba (categoria 83 kg) e di Neri Nerio (cat. 90 kg), e una medaglia d'argento conquistata da Elisabetta Gramegna (categoria 55 kg), tutti atleti appartenenti alla celebre società barese Kyohan Simmi. Della medesima società anche Alessandra Di Bartolomeo e Luca Renna, che hanno ottenuto il bronzo rispettivamente nelle categorie 68 kg e 70 kg.

Protagonisti pugliesi di queste due giornate anche Lucia Bucci del Centro Atletico Sportivo Canosa, Pierre Pinto dell'A.S. Samurai Karate Putignano e Domenico Monacis dell'A.S.D. "Fisic Center Karate Shotokan". Questi tre atleti si sono infatti distinti conquistando il quinto posto nelle rispettive categorie. Un po' perplesso resta comunque il risultato dell'atleta canosina, che ha incredibilmente perso per hansoku la finale per il terzo-quinto posto.

Due giorni di orgoglio e di risultati per il karate pugliese, che non si deve però fermare, ma andare sempre avanti. "Gli sforzi di tutta la regione sono in questo senso" continua il vicepresidente "dai presidenti delle associazioni, ai tecnici, ai dirigenti, allo staff tecnico regionale. Continuando con i raduni, con gli allenamenti e l'impegno di sempre, i risultati arriveranno anche migliori di quelli già raggiunti".

Sara Perilli
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.