Tifoseria Canosa
Tifoseria Canosa
Calcio

AS Canosa - Castellaneta 1-0

La linea verde scelta dal tecnico di casa, ha portato i frutti sperati


Vittoria doveva essere, è vittoria è stata !!! Gemellaggio tra le due tifoserie e Marocchino ad ospitare il pubblico delle grandi occasioni, per l'ultima gara di questo campionato tra il Canosa ed il Castellaneta. Due punti in più in classifica per gli uomini di Mr. Vitrani e gara che ancora una volta vedeva tanti assenti nei padroni di casa. La linea verde scelta dal tecnico di casa, ha però portato i frutti sperati,infatti il baby Scardi al ventesimo della ripresa su preciso assist di Volpe, nell'occasione nei panni di rifinitore, faceva secco l'estremo difensore ospite con un preciso diagonale in uscita disperata. Pubblico in delirio e ancora 90 minuti a Carovigno per cercare l'obbiettivo play-off.

Primo tempo senza grossi sussulti e portieri praticamente inoperosi, gran confusione a centrocampo e gioco frammentato dall'una e dall'altra parte. Ripresa più vibrante e al settimo occasionissima per bomber Volpe, che spreca malamente, a conclusione di un splendida azione personale, ma tiro finale ribattuto sulla linea da un difensore biancorosso. Capovolgimento di fronte e Landolfi e Purgatorio si fanno superare da una palla calciata malamente in avanti, ma la punta tarantina fortunatamente d'un soffio, non inquadra la porta. Spinge sull'acceleratore il Canosa e con l'inesauribile Conte ed il "pendolino" Luisi, schiaccia il Castellaneta nella propria metà campo. Poi Scardi "show", e prove del gol, ubriacante dribbling del tornante rossoblu al limite dell'area e gran bolide deviato in angolo da una strepitosa parata del bravo numero uno del Castellaneta.

Ancora sugli scudi il portierone ospite e altro intervento prodigioso su una magistrale punizione calciata da di Dibenedetto e gol solo rimandato. Dopo venti minuti, pero il Castellaneta del "sempre verde" Gigi Policarpo, capitola e come detto "Roberto Scardi" a siglare il gol vittoria ed esultare sotto gli "Ultra" festanti. Risultato che non cambia fino al triplice fischio finale e domenica prossima con un orecchio agli campi si spererà nei play-off. .

Gianluigi Trallo

I risultati:
Acquaviva-Minervino 1-1
Canosa-Castellaneta 1-0
Castellana-Terlizzi 3-1
Corato-Ruvo 0-0
Fortis Trani-Gioia 2-1
Laterza-Polignano 0-1
Mola-Carovigno 4-1
San Severo-Conversano 2-0
La classifica:
Corato 63
Castellana 58
Mola e Fortis Trani 48
Polignano 47
Canosa 46
Acquaviva 45
Castellaneta 42
Ruvo 40
Terlizzi 37
Minervino 35
Carovigno 31
Gioia 28
San Severo 25
Laterza 24
Conversano 12
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.