Futsal Canosa
Futsal Canosa
Calcio a 5

Andate degli ottavi di Coppa Italia

Sconfitta di misura della Futsal Canosa sul campo della Aquile Molfetta

Nella prima uscita stagionale, la squadra rossoblu subisce una sconfitta di misura sul campo delle Aquile Molfetta. Gara intensa da ambo le parti. I primi dieci minuti sono tutti di marca molfettese, con la squadra guidata da mister Minervini che sorprende grazie alla velocità dei suoi laterali, Mongelli e De Scisciolo. Ottimi gli interventi del portiere rossoblu, Piccinno, decisivo in più di una occasione. Passano in vantaggio subito i padroni di casa con De Scisciolo, abile nel liberarsi della marcatura di Zarzaleyo. Sul finire di tempo arriva il pareggio della Futsal Canosa con lo spagnolo Buitre, che raccoglie e mette a rete una palla rimpallata sul palo dopo il tiro di Zarzaleyo.

Nella seconda frazione di gioco, la squadra guidata da mister Vaccariello, diventa padrona del campo iniziando a far girare palla, sempre alla ricerca dell'imbucata vincente. Le Aquile Molfetta non si lasciano sorprendere e sfruttando al meglio gli errori degli avversari, trovano il vantaggio al quarto d'ora con Mongelli. Parità prontamente ristabilita dalla rete dell'altro spagnolo in campo Zarzaleyo, a conclusione di un ottimo schema da calcio d'angolo. Al 20' Diomede commette fallo al limite dell'area, sulla palla si precipita Mongelli, che lascia partire un bolide, portando nuovamente la sua squadra in vantaggio. Come in precedenza, la risposta della quadra rossoblu è immediata, Buitre semina scompiglio sulla destra e mette palla al centro dove trova pronto il compagno Diomede. Nei minuti finali, Zarzaleyo, pressato dagli avversari, perde palla permettendo la ripartenza della squadra di casa, che ancora con Mongelli, terza rete, porta il risultato sul definitivo 4-3.

Il risultato finale assegna il primo round alle Aquile Molfetta, ma lascia ben sperare per la gara di ritorno in programma Sabato 13 Settembre - ore 16:00 – Palazzetto della Sport – Canosa di Puglia (BT). Tutto l'ambiente si aspetta una gara di alto livello con due formazioni che di certo non voglio lasciare, in netto anticipo, una competizione così affascinante come la Coppa Italia. Toccherà a Mister Vaccariello limare alcune imperfezioni viste in campo, per far si che, la sua squadra, possa uscire dal doppio confronto con la qualificazione ai quarti.
Emanuele Cristiani

Arbitri: Schiavulli, Plutino (Sezione di Foggia)

Aquile Molfetta: 1 Volpe, 2 Pedone, 3 Toma, 5 Scardigno, 6 Gadaleta, 11 Di Palma, 12 Rutigliani, 17 De Sciosciolo, 21 Bufi, 22 Mongelli, 27 Murolo, 20 Panunzio. All. Minervini
Marcatori: De Sciosciolo p.t., Mongelli (3) s.t.

Futsal Canosa: 22 Monopoli, 30 Piccinno, 2 De Nido, 3 Albanese, 4, Diomede, 5 Cervello (vK), 6 Suriano, 7 Zarzaleyo, 9 Buitre, 10 Capozzi, 11 Acquaviva (K), 19 Bilanzuoli. All. Vaccariello
Marcatori: Buitre p.t., Zarzaleyo s.t., Diomede s.t.

Andata Ottavi Coppa Italia
(Ritorno 13 Settembre ore 16:00)

Aquile Molfetta - Futsal Canosa 4-3
Casalsavoia - Fuente Lucera 4-2
Futsal Capurso – Five Bari calcio a 5 6-2
Grazy Four Casamassima - Atletico Cassano 1-4
Jonny Frog calcio a 5 - Citta' di Altamura c5 4-1
Olympique Ostuni - Audace Monopoli 4-1
Real Five Carovigno - Futsal Messapia 4-6
Thuriae – Giovani Aquile Rutigliano 7-3
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.