Atletico Canosa Vs il Nettuno
Atletico Canosa Vs il Nettuno
Calcio

10a giornata di campionato del calcio a 5 serie C2 girone A

L’Atletico Canosa batte il Nettuno e lo scavalca in classifica

Nella 10a giornata di campionato del calcio a 5 serie C2 girone A l'Atletico Canosa conquista la sesta vittoria battendo in casa il Nettuno, che lo precedeva in classifica di 2 punti alla vigilia della sfida. La serietà e competenza del lavoro sinora svolto da mister Michele La Pia sta regalando i primi frutti in questa fase cruciale della stagione che si decidono le sorti. L'Atletico Canosa ha dominato per tutto il corso del match eseguendo le manovre come da manuale, a dimostrazione che la squadra ha acquisito appieno gli automatismi di gioco.

I due quintetti iniziali sono composti da Giuseppe Leone, Musti, Antonucci, Acquaviva e Gianluca Caputo per l'Atletico Canosa mentre Gangai, Cangelli, Landriscina, Ricchitelli e Fusiello per la compagine del Nettuno guidato da mister Valente. Davanti a un folto pubblico, entrambe le squadre partono a spron battuto rendendo la sfida gradevole con una serie di ghiotte occasioni da una parte e dall'altra. I padroni di casa creano i primi pericoli per la difesa avversaria con Musti e Acquaviva mentre per gli ospiti risponde Ricchitelli che non finalizza un calcio di punizione. Intorno al 20' circa il Nettuno perde di mano la situazione sia piano tecnico che tattico cercando di spezzettare il gioco con diversi interventi fallosi che costano 3 cartellini gialli, uno dei quali si rivela decisivo ai fini dello svolgimento della gara. Il capitano Landriscina infatti viene espulso pochi attimi prima della fine del primo parziale. Ad inaugurare le marcature per l'Atletico Canosa è Nando Musti grazie al recupero del possesso da parte di Antonucci che gli serve l'assist. Lo stesso Antonucci è l'autore del raddoppio, al rientro da un timeout chiamato dalla panchina ospite. La terza rete nasce da un calcio piazzato. Il primo tempo ha regalato grandi emozioni al pubblico di casa che ha incitato e applaudito gli uomini di mister Michele La Pia in splendida forma.

Nella ripresa i rossoblu non si sentono affatto appagati del risultato favorevole e proseguono a macinare gioco. Il 4-0 è ancora ad opera di Musti seguito da Lenoci che prima non sfrutta un contropiede in solitario ma poi riesce a mettere anche il suo timbro sulla partita segnando il quinto gol con Suriano intelligente negli assist sia nella quarta che nella quinta marcatura. Il tecnico canosino lascia spazio anche ai giovani promettenti Luca Casamassima e Cosimo Leone, che non potevano ripagarlo in un modo migliore segnando rispettivamente le reti del 6-0 e del 7-1, il primo conclude di sinistro dopo un ottimo controllo, il secondo insacca alle spalle del portiere biscegliese sfruttando una discesa sull'out di sinistra. Il Nettuno manda a referto Fusiello e Arcieri fissando il risultato finale sul 7-2.

Con questa vittoria l'Atletico Canosa vola al quarto posto in classifica con 19 punti scavalcando lo stesso Nettuno e raggiungendo il Dream Team Palo del Colle, in vista dell'impegno al limite del proibitivo in casa della capolista Real Foggia che nell'ultima giornata ha consolidato la propria leadership vincendo in casa contro la Nova Vigiliensis e mantenendo immacolate le caselle dei pareggi e delle sconfitte. Tuttavia nulla è impossibile, quindi si andrà a Foggia con il solito spirito competitivo che ha caratterizzato il collettivo ben diretto da mister La Pia e dal dinamico e intraprendente presidente Franco Pizzuto soddisfatto delle ultime esaltanti prestazioni della squadra sostenuta da un pubblico sempre più numeroso.


Donato Diaferio
Addetto stampa Atletico Canosa



I tabellini:


A.S.D. ATLETICO CANOSA - NETTUNO 7 – 2


Atletico Canosa: G. Leone, Cardone, N. Caputo, C. Leone, Suriano, Lenoci, Antonucci, Casamassima, G. Caputo, Musti, Acquaviva (C), Marzocca.


Nettuno: Gangai, Di Pinto, De Marco, Cangelli, Rana, Arcieri, Di Liddo, Landriscina (C), Evangelista, Fusiello, Ricchitelli, Tomasicchio.


I marcatoti:
1°T: Musti (A.C.), Antonucci (A.C.), Antonucci (A.C.)
2°T: Musti (A.C.), Lenoci (A.C.), Casamassima (A.C.), Fusiello (N), C. Leone (A.C.), Arcieri (N)


Ammoniti: N. Caputo (A.C.), G. Leone (A.C.), Rana (N), Arcieri (N), Landriscina (N)
Espulsi: Landriscina (N)
Atletico Canosa Vs il Nettuno
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.