Le interviste di Bartolo Carbone

Intervistati il bomber Ciccone e Dimmito

Vigilia della partita Canosa-Carapelle

La 28a giornata del campionato di promozione pugliese propone un confronto interessante, tra due squadre in lotta per i play off: il Carapelle in serie positiva da cinque turni con altrettante vittorie contro il Canosa che deve riscattarsi dall'immeritata sconfitta di Corato e continuare a racimolare punti indispensabili per non staccarsi dalle dirette concorrenti. Allo Stadio S.Sabino di Canosa di Puglia(BT) saranno di fronte il capocannoniere del girone A Michele Ciccone del Carapelle e il difensore Alessio Dimmito, tra i giovani che si sono maggiormente messi in luce in questa stagione. L'ex di turno, il centravanti Michele Ciccone (classe 1980) è in vetta alla classifica marcatori con 19 gol che si aggiungono alle 100 reti in carriera, indossando anche le maglie del Candela, Cerignola e San Severo. Il centrale difensivo Alessio Dimmito, che in settimana ha festeggiato il 19° compleanno, è un under di belle speranze, alla sua prima esperienza in promozione con la maglia del Canosa , dopo aver militato nei settori giovanili fino alla Berretti dell'Andria BAT e dell'Audace Cerignola. Per presentare la gara di domani dal pronostico incerto, sono stati intervistati i due giocatori che hanno parlato del campionato in dirittura d'arrivo e dei play off all'orizzonte.
Il commento sulla partita di domenica scorsa…
Ciccone:
"""E' stata una partita combattuta, ben giocata da parte nostra soprattutto nella prima parte. Nel secondo tempo abbiamo controllato la gara senza subire, grazie al grande lavoro svolto dai nostri difensori. Il Bisceglie, comunque, è una gran bella squadra composta da gente di categoria che, secondo me, non si è adattata a questo tipo di campionato."""
Dimmito: """Una partita decisamente equilibrata con poche azioni da goal, uno zero a zero sarebbe stato giustissimo, ma il bomber Uva ha inventato un bellissimo goal al primo minuto mettendo il sigillo all'incontro. Sicuramente il Corato è una squadra forte, ma noi abbiamo dimostrato di essere all'altezza della situazione, purtroppo siamo stati un po' sfortunati e nel calcio si sa contano più fattori per ottenere il risultato."""
Canosa-Carapelle tornano ad affrontarsi, che partita sarà?
Ciccone:
"""Sarà una partita avvincente che vedrà di fronte una delle rivelazioni di questo campionato, il Canosa e la grande sorpresa, non per me, della squadra che nel girone di ritorno ha fatto se non erro più punti di tutte."""
Dimmito: """Gara decisiva per i play off ai quali ci teniamo molto e stiamo lottando per arrivarci. Saranno impegnati molti giocatori di categoria superiore che hanno alle spalle esperienze calcistiche notevoli. Il Carapelle è la squadra più in forma del momento e le tenterà tutte in questa partita tutta da vivere, da giocare senza distrazioni. Sono a Canosa da dicembre e per me è la prima volta contro i foggiani."""
Un pronostico…
Ciccone:
"""Rimarrò sempre un tifoso del Canosa ma spero che vinca il Carapelle."""
Dimmito: """Partita aperta a tutti i risultati, dove si affronteranno due squadre forti e concentrate per i play off. """
La condizione della squadra e l'amalgama del gruppo…
Ciccone:
"""In questo momento siamo in una condizione psico-fisica ottimale grazie al gran lavoro svolto durante la settimana ed i risultati ora ci stanno dando ragione in quanto non abbiamo mai smesso di essere un gruppo soprattutto nei momenti difficili."""
Dimmito: """ Stiamo dimostrando di essere un gruppo valido e coeso, molte partite sono state vinte grazie al nostro spirito di squadra. Purtroppo, abbiamo avuto un intoppo a Corato ma cercheremo di riprenderci. """
La presenza in squadra di giocatori esperti è importante? Aiutano i più giovani dentro il campo?
Ciccone:
"""Secondo me è fondamentale l'atteggiamento dei grandi verso gli under soprattutto al di fuori del rettangolo di gioco."""
Dimmito: """E' molto importante, sono loro che si fanno sentire di più e che ci incitano a fare meglio anche quando sbagliamo qualcosa. Da difensore centrale posso parlare del mio compagno di reparto Polichetti che mi trasmette molta sicurezza e mi motiva a fare sempre meglio."""
Gli under che si stanno distinguendo in questo campionato…
Ciccone:
"""Conosco poco quelli delle altre squadre, al contrario molto bene quelli della mia squadra, e mi stupisce il fatto che qualcuno di loro non sia stato preso in considerazione per le Rappresentative Regionali. """
Dimmito: """Tra tutti gli under che ho incontrato in questo campionato Scaringella del Corato è stato quello che mi ha impressionato di più, sia per la sua prestanza fisica sia per il modo di giocare."""
Tra le squadre affrontate in questa stagione quelle che hanno impressionato maggiormente…
Ciccone:
"""Il Canosa, il Monte S. Angelo, e forse sembra scontato dire il Bitonto, ma non è così, ha dimostrato dall'inizio di essere la più forte."""
Dimmito: """Il Bitonto merita la posizione in vetta alla classifica, ha nelle sue fila molti giocatori di categoria superiore."""
Chi vincerà la classifica cannonieri del girone A di Promozione…
Ciccone:
"""Chi farà più gol fino alla fine del campionato."""
Dimmito: """E' ancora una sfida aperta, che si risolverà nelle ultime partite di campionato, tra scontri diretti e lotta per i play off dove ogni attaccante cercherà di dare il massimo."""
Un pregio e un difetto dei mister Pasquale Ciccone e Giuseppe Scaringella …
Ciccone:
"""La sua schiettezza è allo stesso tempo un pregio e un difetto. Lui è un allenatore che cerca sempre di migliorarsi e far crescere e migliorare i propri giocatori, senza perdere mai di vista i veri valori dello sport. """
Dimmito: """Il mister Scaringella posso solo ringraziarlo per la fiducia e l'opportunità che mi sta dando. Come sappiamo non è facile trovare difensori centrali under in questi campionati, quindi cercherò di svolgere al meglio il ruolo affidatomi e ripagare la fiducia concessami ogni domenica."""
Il calcio dilettantistico riuscirà a sopravvivere alla crisi che attanaglia il paese e molte squadre del campionato di promozione?
Ciccone:
"""Per far sopravvivere il dilettantismo, secondo me, è necessario darsi tutti una regolata partendo proprio dai giocatori per finire alle società che non devono, per forza di cose, fare il passo più lungo della propria gamba."""
Dimmito: """Lo spero per il bene di tutti gli appassionati di calcio e per tutti i giocatori che ci militano. La situazione sembra critica, auspico soluzioni positive per i campionati dilettantistici"""
Quali sono le ambizioni della squadra e quelle personali?
Ciccone:
"""La squadra ha già raggiunto l'obiettivo prefissato dalla società ad inizio stagione, ora però siamo nella condizione ideale per cercare di andare oltre. Personalmente voglio continuare a divertirmi! """
Dimmito: """Le ambizioni sono chiare. Ormai, siamo dentro la zona play off, perchè non provare a giocarli. A me piacerebbe vivere di calcio, è il sogno di qualsiasi giocatore, ma sta diventando difficile. Spero di continuare a giocare, magari in categorie superiori."""
Per domenica, un invito particolare ad assistere alla partita allo Stadio S. Sabino…
Ciccone:
"""Sono sicuro che domenica, vista anche la classifica di entrambe le squadre, sarà una partita giocata a viso aperto con una degna cornice di pubblico ."""
Dimmito: """Ascoltare i cori della vecchia guardia e del pubblico canosino per darci quella carica in più fondamentale per raggiungere la vittoria. """
In bocca al lupo e che in campo vincano il calcio e il fair play.
Bartolo Carbone



    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.