Le interviste di Bartolo Carbone

Corato - Canosa, spareggio play off

A confronto i due bomber Uva e Quaquarelli

Grande attesa per il big match della 27a giornata del campionato di promozione pugliese girone A che vedrà di fronte Corato - Canosa, appaiate a pari punti al terzo posto in classifica alle spalle delle finaliste della Coppa Puglia, conquistata giovedì scorso dal Bitonto. Entrambe stanno attraversando un buon momento di forma schierando delle formazioni competitive con i migliori under del campionato e due cannonieri come Corrado Uva (11 goal) per il Corato e Giuseppe Quacquarelli (10 goal) per il Canosa che viaggiano a due cifre nella classifica marcatori. Il bomber Corrado Uva (classe 1981) è ritornato a dicembre nel Corato, la sua seconda casa, dopo Molfetta dove ha militato per 8 stagioni realizzando 160 reti, e altre esperienze calcistiche maturate nel Ruvo, Nardò e Mola. L'andriese Giuseppe Quacquarelli(1982), il centrocampista con il fiuto del gol alla seconda stagione nel Canosa, dopo aver indossato le maglie della Fortis Trani, del Minervino, del Real BAT e della Nuova Andria, è sempre tra i migliori in campo, oltre ad essere uno dei capifila rossoblu verso il cammino play off. Per presentare la gara di domenica che ha tutti i connotati della sfida calcistica, valida per l'accesso ai play off, sono stati contattati i due goleador a confronto sulle seguenti domande.
Un commento sulla partita di domenica scorsa…
Uva : """Dispiace per la sconfitta contro il Carapelle, un occasione sprecata con due partite in casa consecutive, ora resta quella di domenica prossima con il Canosa, visto che volevamo sfruttare il fattore campo per fare bottino pieno e rosicchiare punti sulla seconda. Purtroppo è andata male, una gara che abbiamo giocato molto al di sotto delle nostre possibilità ma ci sono stati altri fattori che si sono combinati durante la gara, a partire dai 2 goal annullati e qualche decisione arbitrale discutibile. Non vuole essere un alibi, purtroppo non abbiamo reso come nei precedenti incontri."""
Quacquarelli G.: """Domenica è stata vinta un'altra partita con la forza del gruppo contro una squadra ben organizzata, il primo tempo meglio loro poi nella ripresa è sceso in campo il vero Canosa. """
Ci risiamo! Corato - Canosa tornano ad affrontarsi, che partita sarà?
Uva :
"""All'andata non ero ancora arrivato a Corato quindi non conosco il Canosa come anche altre squadre ma dalla classifica e dai nomi dei calciatori che conosco, posso dire che è una bella squadra. Insieme a noi e al Cellamare è la rivelazione del campionato. Sicuramente sarà una partita interessante e spero anche in una bella cornice di pubblico."""
Quacquarelli G.: """Sarà una partita maschia tra due squadre che giocano un bel calcio."""
Un pronostico per la gara di domenica
Uva :
"""Non mi piace mai fare pronostici. Io parlo per me, voglio vincere sempre e cerco di trasmettere questa energia positiva alla mia squadra, anche nelle partitelle di allenamento. Alla fine come dice il mister Valeriano Loseto, il campo è il giudice supremo, decreterà il vincitore! Noi ce la metteremo tutta."""
Quacquarelli G. : """Meglio non farlo, però dobbiamo rientrare con qualche punto."""
La condizione della squadra e l'amalgama del gruppo…
Uva :
"""Noi stiamo bene, prima della sconfitta di domenica venivamo da una striscia positiva di risultati utili consecutivi. Il gruppo è composto da veri uomini che si aiutano nelle difficoltà in campo e anche fuori. Già nella serata di domenica scorsa ci siamo ricompattati e stiamo pensando alla prossima partita. Vogliamo rimetterci in corsa per i play off."""
Quacquarelli G.: """Nonostante qualche defezione, per squalifiche e leggeri infortuni, il resto della squadra sta attraversando un buon momento di forma. Il gruppo è solidissimo sia in campo che fuori. Siamo una vera famiglia."""
La presenza in squadra di giocatori esperti è importante? Aiutano i più giovani dentro il campo?
Uva :
"""Certo che gli uomini d'esperienza servono ed i ragazzi se vogliono, possono imparare qualcosa. Ripeto se vogliono perché molti dei giovani di oggi non vogliono ascoltare consigli, dovrebbero essere più intelligenti a rubare qualche "segreto" professionale. Noi del Corato non ci possiamo lamentare, ci sono dei ragazzi bravi ed intelligenti che meritano altre categorie. """
Quacquarelli G.: """L'esperienza di qualche grande serve a far crescere i più giovani, responsabilizzarli nell'approccio alle gare e a formarli con suggerimenti utili per il prosieguo della carriera calcistica, oltre a migliorare sotto il profilo caratteriale """
Gli under che si stanno distinguendo in questo campionato…
Uva :
"""Sinceramente non mi piace parlare degli altri parlo per la mia squadra e sponsorizzo i nostri under. Saragaglia è un buon esterno, Bucci un buon centrocampista con ampi margini di miglioramento. Di altre categorie, il mio compagno di reparto Scaringella, un attaccante possente con buona tecnica, deve solo imparare ad essere più cinico e freddo sotto porta. Questi sono quelli che giocano sempre ma anche gli altri che si allenano con costanza non sono da meno. """
Quacquarelli G.: """I nostri under stanno facendo veramente bene, sono contento per loro, tra gli avversari mi hanno impressionato Scaringella del Corato, Cesar del Monte Sant'Angelo, Caporale della Nuova Andria. """
Tra le squadre affrontate in questa stagione quelle che hanno impressionato maggiormente…
Uva :
"""Sarei banale a dire il Bitonto che ha giocatori di categorie superiori ed è due spanne sopra gli altri però anche il Lucera e la Nuova Andria che occupano gli ultimi posti in classifica giocano bene e non li meritano. Per il resto sono convinto che la classifica parla chiaro, tranne qualche sorpresa le migliori sono quelle di alta classifica."""
Quacquarelli : """Non ho visto giocare il Bitonto ma per stare in vetta alla classifica e aver vinto la coppa sicuramente ha qualcosa in più delle altre squadre, ma attenzione al Corato che esprime un bel gioco con alcune individualità di spicco ."""
Chi vincerà la classifica dei cannonieri del campionato?
Uva :
""" Torno a ripetere che non ho visto all'opera diverse squadre ma posso parlare dei giocatori che conosco e per me sarà una sfida tra Terrone e Ciccone, con un occhio all'eterno Fabio Pica. E se partivo dall'inizio potevo dire la mia, modestia a parte. """
Quacquarelli : """Michele Ciccone un lusso per la categoria """
Quali sono le ambizioni della squadra e quelle personali?
Uva :
"""Il Corato è da play off minimo, quindi cercheremo di raggiungerli e magari vincerli, ma bisogna ragionare con cautela, domenica per domenica, partita per partita, fare più punti possibili e alla fine tirare le somme. A livello personale non so dire, preferisco fare un goal in meno ma la mia squadra deve vincere e non il contrario. Certo che se faccio goal sono contentissimo, sono un attaccante e vivo per segnare, però dico sempre che i meriti sono di tutti i componenti della squadra. Cercherò di fare più goal possibili per portare la squadra più in alto possibile. """
Quacquarelli : """A questo punto del campionato sicuramente i play off, a livello personale quello di segnare altri gol decisivi. """
Un pregio e un difetto dei mister Valeriano Loseto e Giuseppe Scaringella…
Uva :
"""Devo essere sincero? Secondo me Valeriano Loseto è il miglior tecnico in giro tra eccellenza e promozione, forse un po' snobbato da qualcuno. Sarò di parte perché ormai lo chiamo papà Loseto visto che ci lega un gran bel rapporto e ci capiamo a volo! Devo molto a lui! Per me non ha difetti, solo pregi. Spero che a breve lo chiameranno in categorie che gli spettano, quelle dei professionisti! Se lo merita tutto! """
Quacquarelli : """Un pregio sicuramente è quello di considerare tutti allo stesso modo e farci sentire tutti importanti. Un difetto è che prende sul serio tutte le cose. """
Il calcio dilettantistico riuscirà a sopravvivere alla crisi che attanaglia il paese?
Uva :
"""La crisi economica è alla base di tutto. Ormai ci sono molte squadre che non hanno tante risorse finanziarie e faticano anche a pagare il ristorante per il pranzo domenicale, per non parlare dei rimborsi spese ai calciatori. Forse si è esagerato negli anni scorsi e non so se la situazione attuale, abbastanza critica di molte società tranne poche eccezioni, si riprenderà. Incrociamo le dita e speriamo in positivo!"""
Quacquarelli : """Con il passare degli anni la situazione sta diventando sempre più critica con diversi imprenditori che si sono allontanati dal mondo del calcio. I dirigenti attuali hanno serie difficoltà a reperire fondi per la gestione delle squadre. Spero bene per il futuro del calcio dilettantistico e mi auguro che riesca a sopravvivere così continueremo a giocare, auspicando la presenza di più spettatori la domenica e l'intervento di altre ditte sponsorizzatrici a sostegno delle società sportive per superare questo delicato momento. """
In bocca al lupo e che in campo vincano il calcio e il fair play.
Bartolo Carbone
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.