Le interviste di Bartolo Carbone

Canosa-Real BAT di nuovo contro

Alla vigilia del derby, parlano gli ex Impera e Diviccaro

La terza giornata del campionato di promozione pugliese - Girone A – propone il derby della BAT che si disputerà domenica 28 settembre alle ore 15,30 allo Stadio S. Sabino di Canosa di Puglia(BT). In campo due squadre imbottite di ex che si ritrovano dopo un'inizio di stagione alquanto incerto con le formazioni alla ricerca della forma, dell'amalgama e soprattutto del riscatto per risollevarsi dalle cocenti sconfitte subite domenica scorsa. Per l'occasione sono stati contattati l'ex capitano del Canosa Carlo Impera(classe 1982), tornato a giocare nel Real BAT dopo essersi fermato ai box per un anno e l'attaccante rossoblu Gianni Diviccaro(classe 1988) che nella passata stagione ha indossato le maglie di ambedue le compagini realizzando dieci reti. In vista del derby, il centrocampista Impera ed il bomber Diviccaro presentano la gara molto sentita da giocatori e tecnici.
Il commento sulla partita di domenica scorsa. La sconfitta si poteva evitare?
Impera:
"""Si poteva far meglio ma come spesso capita nel calcio la differenza la fanno gli episodi. Sullo 0-1 abbiamo avuto due occasioni ghiotte per pareggiare e purtroppo sulla ripartenza di una di queste, con traversa piena, abbiamo subito il secondo gol. Da quel momento non abbiamo tirato fuori la grinta giusta per rimettere in piedi la partita"""
Diviccaro: """Sicuramente prima di conoscere e affrontare la squadra avversaria, si pensava solo ed esclusivamente ad un risultato positivo. Una volta scesi in campo, abbiamo tenuto bene il confronto per mezz'ora, poi, abbiamo subito in pochi minuti il loro potenziale offensivo. Il risultato parla da sé, a malincuore, bisogna ammettere che i meriti vanno al Gravina. Da portavoce della squadra ci scusiamo per il pessimo esordio in trasferta e promettiamo di rifarci già da domenica."""
Canosa-Real BAT tornano ad affrontarsi, che partita sarà?
Impera:
"""Arriviamo entrambe da due sconfitte pesanti e di conseguenza ci sarà voglia di riscatto a tutti i costi e con tutti i mezzi a disposizione ma mi auguro sia una partita corretta e piacevole per tutti coloro che verranno al S. Sabino."""
Diviccaro: """Ovviamente non si parla di una partita come quelle giocate in coppa, ma di una gara di campionato dove tutto può succedere. Loro vengono da due sconfitte consecutive e di sicuro non sarà un incontro facile, ma noi lo giocheremo per ottenere la vittoria."""
Quali sono le ambizioni della squadra e quelle personali?
Impera:
"""Una salvezza tranquilla ed io spero di recuperare la forma fisica al più presto per poter dare una mano a tutti i miei compagni."""
Diviccaro: """Raggiungere quanto prima la salvezza, e puntare poi, se sarà possibile, alla zona play off. Per quanto riguarda le ambizioni personali, sentendo il calore dei tifosi, ho voglia di soddisfarli, giocando meglio della passata stagione con l'obiettivo di fare più gol rispetto allo scorso campionato. """
Quali sono le squadre favorite alla vittoria finale del campionato?
Impera:
"""Sulla carta si contraddistinguono il F.C. Gravina e l'Unione Calcio Bisceglie ma penso che il Canosa assieme al Corato e al Monte S. Angelo possono dare del filo da torcere""".
Diviccaro: """Siamo solo alla seconda giornata e non conoscendo le altre squadre, non saprei chi potrebbe arrivare al vertice della classifica. Canosa? Mai dire mai!"""
Per domenica, un invito particolare ad assistere alla partita allo Stadio S. Sabino…

Impera: """ Quando c'è una tifoseria come quella canosina sempre pronta ad incitare la propria squadra indipendentemente dal risultato e dal gioco espresso in campo è sempre bello andare allo stadio, se poi la partita viene disputata in una struttura fantastica come quella del S. Sabino non ci sono scusanti, tutti allo stadio!"""
Diviccaro: """Il Canosa ha bisogno del pubblico e del tifo incessante. Sono a Canosa da quasi un anno ma sono molto legato ed onorato della maglia che indosso. Forza Canosa con l'invito esteso a sportivi e tifosi di venire allo stadio a sostenere la squadra."""
In bocca al lupo e che in campo vincano il calcio e il fair play.
Bartolo Carbone
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.