Canosa:Museo Archeologico Nazionale
Canosa:Museo Archeologico Nazionale
Turismo

Una sera al Museo Archeologico Nazionale di Canosa

In esposizione reperti del complesso catacombale in località Lamapopoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia apre al pubblico per Una sera al Museo, dalle ore 20.00 alle ore 22.45 (ultimo ingresso al pubblico ore 22.00) di sabato 24 ottobre. Nella Sala degli Archeologi sarà possibile visitare l'esposizione #COSEMAIVISTE: MATERIALI DALLE CATACOMBE DI CANOSA, una selezione di reperti rinvenuti nel corso delle indagini archeologiche nel complesso catacombale in località Lamapopoli, organizzata in collaborazione con la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra. Per assicurare una visita in serenità e sicurezza rispettando le misure di prevenzione il sito ha predisposto poche e semplici regole: l'ingresso è consentito ad un massimo 10 persone per ogni fascia oraria: 20.00 – 21.00 – 22.00

La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata: online al link http://tiny.cc/MANCanosa, Via Facebook Messenger alla Pagina @museoarcheologicocanosa, Via e-mail all'indirizzo drm-pug.museocanosa@beniculturali.it, Telefonicamente al numero 0883-664716 (ma-mer-gio-do 8-13.45; ve-sa 14-19.45)

Al Museo si accede una persona per volta, avendo cura di rispettare l'orario di prenotazione per evitare assembramenti e sovrapposizioni, dopo aver misurato la temperatura corporea (soglia limite per l'ingresso 37.5°C) e aver igienizzato le mani presso la postazione allestita all'ingresso All'interno del Museo è obbligatorio l'uso della mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro. La visita è facilitata dalla presenza di pannelli informativi, segnalazioni direzionali e indicatori per il distanziamento. Si può godere del museo per 45 minuti. Il personale addetto all'accoglienza regola i tempi di permanenza nelle sale per rispettare i limiti di capienza previsti a garantire la massima sicurezza. L'ingresso al Museo è sempre gratuito.
RAI3 TGR Puglia Direttrice Museo  Anita Rocco Tg itinerante a Canosa di PugliaMuseo Archeologico Nazionale di Canosa di PugliaMuseo Archeologico Nazionale di Canosa di PugliaCanosa: Catacombe di Santa Sofia
  • Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
Cose mai viste al  Museo Archeologico Nazionale di Canosa Cose mai viste al Museo Archeologico Nazionale di Canosa Sabato sera apertura straordinaria
Canosa: Apertura straordinaria del Museo Archeologico Nazionale Canosa: Apertura straordinaria del Museo Archeologico Nazionale Prende avvio il programma di valorizzazione
Ferragosto all'insegna dell'Archeologia Ferragosto all'insegna dell'Archeologia Aperto al pubblico il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia
Un defibrillatore al  Museo Archeologico Nazionale di Canosa Un defibrillatore al Museo Archeologico Nazionale di Canosa Donato dall’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS
Fare squadra con gli attrattori più forti Fare squadra con gli attrattori più forti L'ingegnere Andrea Pugliese sul Museo Archeologico Nazionale e sullo sviluppo turistico di Canosa
Il Museo non solo come un mero espositore di reperti Il Museo non solo come un mero espositore di reperti L'intervento del dottor Francesco Morra
Scusate il ritardo… A proposito del Museo Nazionale Scusate il ritardo… A proposito del Museo Nazionale L'intervento dell'architetto Giuseppe Matarrese
Sforziamoci di vedere la nostra città con gli stessi occhi del visitatore Sforziamoci di vedere la nostra città con gli stessi occhi del visitatore Limitone, Presidente Sezione di Canosa di ITALIA NOSTRA scrive a CanoSIamo
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.