Furti di olive
Furti di olive
Cronaca

Una famiglia canosina sorpresa a rubare olive

Pronto intervento degli agenti della Polizia di Stato in agro di Andria

Una famiglia canosina è stata sorpresa a rubare olive in agro di Andria- Contrada Rivera, dagli agenti della Polizia di Stato che sono intervenuti in loco bloccandoli. Ai domiciliari è finito l'uomo di circa 40 anni, con precedenti penali, che aveva anche violato la sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Canosa di Puglia. La consorte, con precedenti di polizia, è stata arrestata ma in sede di convalida il Gip del Tribunale di Trani ha predisposto la denuncia per furto come per il figlio(14enne), insieme a loro, a "raccogliere" olive all'interno di un terreno privato. La refurtiva, intorno ad un quintale e mezzo di olive sistemato in sacchi, teli e in grossi contenitori in plastica, è stata restituita al proprietario del terreno. Si precisa che la posizione dell'indagato è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria e che lo stesso non può considerarsi colpevole sino ad una sentenza di condanna definitiva. I tre, che indossavano abiti e scarpe da lavoro sporchi di terra, sono stati scoperti nell'ambito delle attività di controllo delle campagne predisposte per contrastare i furti ai danni degli agricoltori.
  • Furti
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati  in una notte La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati in una notte A Spinazzola, all'interno di un'autofficina
La Rete è una straordinaria innovazione ma ci sono dei rischi come nella vita reale La Rete è una straordinaria innovazione ma ci sono dei rischi come nella vita reale Al via l’ottava edizione di #cuoricuonnessi
Gratitudine per lo straordinario lavoro svolto dal Questore Roberto Pellicone Gratitudine per lo straordinario lavoro svolto dal Questore Roberto Pellicone Il riconoscimento del senatore di Forza Italia Dario Damiani
Canosa:  furto di materiale elettrico nell'area del Presepe Vivente Canosa:  furto di materiale elettrico nell'area del Presepe Vivente Tanta indignazione di fronte all'ennesimo fatto di cronaca
Festeggia in sicurezza con i consigli degli artificieri della Polizia di stato Festeggia in sicurezza con i consigli degli artificieri della Polizia di stato È assolutamente vietato comprare i cosiddetti "botti illegali" o presunti tali
Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Valgono più dell'oro, considerato il crollo della produzione a livello nazionale e internazionale
Canosa : Carabinieri sequestrano furgone carico di  parti di auto cannibalizzate Canosa : Carabinieri sequestrano furgone carico di parti di auto cannibalizzate L'automezzo DUCATO MAXI risultava oggetto di furto
La nostra provincia vanta il primato negativo nazionale per furti di auto La nostra provincia vanta il primato negativo nazionale per furti di auto L'intervento del senatore di Forza Italia, Dario Damiani a margine della odierna operazione ad "alto impatto" della Questura di Barletta Andria Trani.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.