Banda G.Verdi  Canosa
Banda G.Verdi Canosa
Amministrazioni ed Enti

Tutela e salvaguardia delle bande da giro. Firmata la proposta di legge

La dichiarazione di Benedetto Grillo, Presidente dell’Associazione Nazionale Bande da Giro -

In data 22 giugno 2022, la VI Commissione Cultura della Regione Puglia ha firmato la proposta di legge sulla tutela e salvaguardia delle bande da giro. Si tratta di un unicum nel panorama nazionale. La Regione Puglia riconoscerebbe così l'importanza, storica, sociale e soprattutto musicale culturale delle bande da giro, degli autori regionali delle tradizioni ad esse connesse che divengono patrimonio comune e come tali dovranno essere tutelate ed esportate per garantire la loro salvaguardia e vitalità. "Alla soddisfazione dei consiglieri regionali e ai sindaci dei comuni che vedono nei festival legati alla tradizione bandistica un patrimonio immateriale da salvaguardare ed esportare - dichiara Benedetto Grillo, Presidente dell'Associazione Nazionale Bande da Giro - si aggiunga quella di tutta la nostra Associazione Nazionale e delle Bande da Giro che rappresentiamo. Questo piccolo passo costituisce il riconoscimento dell'ente banda da parte della Regione Puglia in attesa della votazione in Consiglio Regionale."

"E' doveroso ringraziare
- conclude Grillo - tutta la parte politica di ogni colore che ha ascoltato le esigenze dei lavoratori e delle bande rappresentate dall'Anbg e non solo, licenziando una legge di poche righe ma con un ampio significato. Consentiteci un particolare grazie al Presidente della Commissione Cultura Donato Metallo, ai vice presidenti Parchitelli e La Notte e tutti i consiglieri regionali firmatari che, insieme al Direttore Generale Patruno ed ai sindaci dei festival di Puglia dedicati alla banda, hanno saputo proporre, ascoltare e tutelare diventando i primi grandi sostenitori di questa proposta di legge. Fare rete tra istituzioni e associazioni costituisce ancora una volta il baluardo fondamentale per la salvaguardia del patrimonio comune e dei diritti dei lavoratori valorizzando la nostra terra e la nostra cultura ed in questo la Regione Puglia, mi preme dirlo, è avanti anni luce."
  • Regione Puglia
  • Bande da Giro
Altri contenuti a tema
Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Le indicazioni dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Canosa , Maria Angela Petroni,
Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Saranno destinate al sostegno e potenziamento dei centri antiviolenza privati e delle case rifugio esistenti
Puglia: screening  anti epatite C Puglia: screening  anti epatite C Via libera da novembre per oltre 800.000 persone
Puglia: Contributo Covid 19 prorogato fino al 31 agosto 2022 Puglia: Contributo Covid 19 prorogato fino al 31 agosto 2022 Via libera dalla Giunta regionale
Regione Puglia: Il Programma eco-casa è legge Regione Puglia: Il Programma eco-casa è legge Campo: “In Puglia si consumerà meno suolo, migliorerà l’ecosistema urbano, saranno ridotti i prezzi delle case e apriranno nuovi cantieri”
Per una comunicazione equilibrata e plurale di donne e uomini Per una comunicazione equilibrata e plurale di donne e uomini Regione Puglia e RAI sottoscrivono il protocollo d’Intesa “No Women No Panel – Senza Donne Non Se Ne Parla”
Canosa: “Bizantini e Normanni” per il tour archeologico Canosa: “Bizantini e Normanni” per il tour archeologico In programma l'ultimo weekend di luglio
Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Al via la Strategia regionale e la campagna di comunicazione
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.