Furti di mandorle
Furti di mandorle
Cronaca

Rubano 4 quintali di mandorle: 2 arresti

Colti in flagranza dai Carabinieri

Nel corso dell'attività diretta alla prevenzione delle attività predatorie che stanno interessando i fondi agricoli del territorio, i Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno tratto in arresto due uomini uno di 32 anni e l'altro di 47 anni, colti in un podere ubicato in località "Bella Griffi" dell'agro del comune di Ruvo di Puglia mentre stavano asportando un consistente quantitativo di mandorle. L'attività svolta è il frutto di una sempre più marcata attenzione da parte dell'Autorità Giudiziaria ed i Carabinieri che, in collaborazione con guardie campestri e aziende agricole, contrastano ogni forma di attività criminale perpetrata in danno di imprenditori agricoli che si occupano di un settore strategico per l'economia locale e regionale. I Carabinieri della locale Stazione, allertati dalle guardie campestri, sono immediatamente giunti sul posto ed hanno accertato che la refurtiva occupava il bagagliaio e l'area riservata ai passeggeri posteriori della vettura degli autori del fatto. Nella circostanza gli operanti hanno constatato che i due uomini non avevano alcun titolo a raccogliere i frutti poiché il proprietario era all'oscuro di tutto. Teatro del furto, un mandorleto di circa 2000 alberi tutti ancora con i frutti pendenti e, quindi, potenzialmente depredabili da malintenzionati. Gli uomini fermati sono stati inoltre trovati in possesso di bastoni e teloni utilizzati rispettivamente per percuotere gli alberi e raccogliere i frutti. Informata la Procura della Repubblica di Trani, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari come disposto dall'Autorità giudiziaria e la refurtiva restituita all'avente diritto.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Il Generale di Brigata Stefano Spagnol al Comando della Legione Carabinieri “Puglia" Il Generale di Brigata Stefano Spagnol al Comando della Legione Carabinieri “Puglia" A Bari, la cerimonia di avvicendamento
Scoperta piantagione di marijuana in un vigneto abbandonato Scoperta piantagione di marijuana in un vigneto abbandonato Arrestato un 49enne dai Carabinieri a Trinitapoli
Chiusura al pubblico per la Baia delle Sirene Chiusura al pubblico per la Baia delle Sirene Dopo la rissa di domenica, il Questore di Bari ha disposto il provvedimento di sospensione della licenza al titolare del locale
Arrestato  canosino per spari con arma clandestina Arrestato canosino per spari con arma clandestina A Bisceglie, aveva preso parte ad una rissa con altri giovani
Sicuri per la tua Sicurezza Sicuri per la tua Sicurezza La Fondazione ANIA metterà a disposizione 35mila test sierologici per i Carabinieri
Biciclette elettriche modificate: sequestrate dai Carabinieri Biciclette elettriche modificate: sequestrate dai Carabinieri Controlli straordinari disposti in sede di Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia
Estate 2020: i consigli per chi si mette in viaggio Estate 2020: i consigli per chi si mette in viaggio Il Piano dei servizi di Viabilità Italia
Scoperta piantagione di cannabis sul fiume Ofanto Scoperta piantagione di cannabis sul fiume Ofanto Estirpata e sequestrata dai Carabinieri
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.