HHT Malattie rare
HHT Malattie rare
Vita di città

Rari ma non soli

Diagnosi prevenzione e cura si devono divulgare, insieme a volontari, pazienti e medici

Non solo il 28 febbraio, data di ricorrenza della Giornata Mondiale delle Malattie Rare (Rare Disease Day), ma in tutto l'anno. Sensibilizzare e tenere alta l'attenzione sulle malattie rare, per seguire i percorsi dei pazienti, dando loro dignità, pari opportunità terapeutiche e sociali ed una migliore qualità dì vita. A Canosa di Puglia, quest'anno si è parlato, tra le altre, della Teleangiectasia Emorragica Ereditaria (HHT), una malattia genetica rara che causa malformazioni vascolari. E' conosciuta anche come Sindrome di Rendu-Osler-Weber. """ In una persona sana, arterie e vene sono collegate da una rete capillare per rallentare il flusso sanguigno, 'filtrare' il sangue e permettere scambi gassosi. Invece in un paziente con Rendu-Osler -Weber possono presentarsi collegamenti diretti tra arteria e vena. Mancando la rete capillare, il flusso sanguigno non viene rallentato per cui nel punto di congiunzione tra arteria e vena, a causa della pressione più alta, i vasi tendono ad assottigliarsi. Pertanto si sviluppa una tendenza al sanguinamento. Inoltre viene a mancare la funzione di 'filtro' dei capillari, causa di altre gravi complicazioni di questa patologia. Quando le malformazioni sono piccole prendono il nome di Teleangectasie e sono presenti principalmente sulle mucose (naso e bocca) e sulla pelle. L'interessamento di vasi più grandi determina le malformazioni che prendono il nome di MAV,Malformazioni Artero-venose e possono svilupparsi in quasi tutti gli organi vitali. L'HHT una malattia genetica dunque si trasmette solo in modo ereditario. Non è possibile alcun altro tipo di trasmissione. """

In occasione della XV Giornata Mondiale delle Malattie Rare, il foyer del Teatro Comunale "Raffaele Lembo" si è illuminato con i colori della ricerca: verde, fucsia e blu. Infatti, Il Comune di Canosa di Puglia ha aderito alla campagna, promossa dall'Associazione Malattie Rare dell'Alta Murgia (A.Ma.R.A.M.) e da HHT Onlus, per tenere i riflettori accesi sulle Malattie Rare come la Teleangiectasia Emorragica Ereditaria (HHT). A margine della giornata la dottoressa Carmelinda Lombardi ha dichiarato:: """Le Malattie Rare fanno più paura e generano una drammatica solitudine sociale. Il teatro Lembo di Canosa illuminato e accogliente ha spalancato le sue porte in questa giornata per il nostro appello 'Rari ma non soli'. Con HHT si può perché diagnosi, prevenzione e cura si devono divulgare, insieme a volontari, pazienti e medici.""" Mentre, la signora Filomena Bisceglia ha aggiunto: """La celebrazione della giornata mondiale delle malattie rare per sensibilizzare l'opinione pubblica a collaborare con le famiglie e le persone affette da 'malattie difficili' da diagnosticare e curare. E' il giorno in cui i pazienti lanciano un urlo di aiuto per migliorare le loro condizioni di vita individuale e sociale.""" Le persone che nascono con la Teleangectasia Emorragica Ereditaria affrontano grandi sfide sostenute anche dalla HHT Onlus, grazie all'unione di medici, pazienti, familiari, amici e sostenitori accomunati dalla mission di rendere le stesse sostenibili.
  • Giornata Mondiale delle Malattie Rare
Altri contenuti a tema
Rete pugliese per le Malattie Rare Rete pugliese per le Malattie Rare Eccellenza in continua crescita e perfezionamento, al servizio di circa 25000 pazienti ‘unici’
Canosa: Il Teatro Lembo s'illumina per le Malattie Rare Canosa: Il Teatro Lembo s'illumina per le Malattie Rare La campagna, promossa dall'Associazione Malattie Rare dell'Alta Murgia (A.Ma.R.A.M.) e da HHT
Malattie rare: il valore della Microrete Malattie rare: il valore della Microrete Webinar per presentare i CTMR - Comitati Territoriali Malattie Rare in Puglia
La  trasformazione di un dolore in energia positiva La trasformazione di un dolore in energia positiva La solidarietà degli alunni della Scuola Primaria "Enzo De Muro Lomanto"
Tutto per Amore Tutto per Amore Lo spettacolo degli alunni della Scuola Primaria "Enzo De Muro Lomanto"
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.