Papa Bergoglio
Papa Bergoglio
Religioni

Papa Francesco a Bari

Il 23 febbraio per l'incontro "Mediterraneo frontiera di pace"

Papa Francesco sarà a Bari. La notizia, già anticipata a maggio dell'anno scorso dal presidente della Conferenza Episcopale Italiana, cardinal Gualtiero Bassetti, è stata ufficializzata in questi giorni dalla sala stampa vaticana che ha diffuso il calendario degli eventi. Il Pontefice, alla sua seconda visita nel capoluogo pugliese, arriverà il 23 febbraio 2020 per la, giornata conclusiva dell'incontro di riflessione e spiritualità "Mediterraneo frontiera di pace", in programma dal 19 al 23 febbraio. A Bari, in Corso Vittorio Emanuele, Papa Francesco celebrerà una messa intorno alle ore 10,45 come riferiscono le fonti.
  • Papa Francesco
Altri contenuti a tema
L'instancabile opera delle  Misericordie di Puglia L'instancabile opera delle Misericordie di Puglia A Bari, la Misericordia di Canosa in occasione della visita di Papa Francesco
Perdonare e amare i nemici Perdonare e amare i nemici Papa Francesco alla santa messa a Bari
Bari è la capitale dell'unità della Chiesa. Dialogo e convivialità. Bari è la capitale dell'unità della Chiesa. Dialogo e convivialità. Papa Francesco a Bari
Il presidente della Repubblica Mattarella sarà a Bari Il presidente della Repubblica Mattarella sarà a Bari Per la santa messa officiata da Papa Francesco
L’ arrivo di Papa Francesco a Bari L’ arrivo di Papa Francesco a Bari Pianificate le misure di ordine, vigilanza e sicurezza pubblica
Papa Francesco a Bari Papa Francesco a Bari Ufficializzato il programma del 23 febbraio
Mediterraneo, frontiera di pace Mediterraneo, frontiera di pace E' on line il sito dell'evento a Bari
IL PRESEPE  DI  GRECCIO IL PRESEPE DI GRECCIO In un progetto volontario riprodotto nella Scuola "E. De Muro Lomanto" a Canosa
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.