Senatore Dario Damiani al Vinitaly
Senatore Dario Damiani al Vinitaly
Eventi e cultura

L'innovazione che sappia coniugarsi con il rispetto di una tradizione antica delle nostre terre

Il senatore Dario Damiani al Vinitaly

All'inaugurazione di Vinitaly,il Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati in svolgimento fino al 10 aprile a Verona ha presenziato il senatore Dario Damiani (Forza Italia) che ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Promuovere un prodotto locale di alta qualità come i nostri vini in un contesto di respiro internazionale. Con orgoglio ho partecipato alla inaugurazione di Vinitaly a Verona, manifestazione che offre una vetrina prestigiosa alle produzioni vinicole di eccellenza del nostro territorio", ha esordito il senatore di Forza Italia Dario Damiani, intervenuto ieri all'evento. "Ho voluto essere presente anche quest'anno per approfondire direttamente le tematiche del settore e ascoltare le richieste degli imprenditori, per poter interpretare al meglio le loro esigenze con proposte specifiche nelle sedi istituzionali. Ho incontrato i nostri produttori, sia associati in cooperative storiche come la Cantina Sociale di Barletta e le Cantine della Bardulia, che vinificatori indipendenti: tutti animati da grande passione per un'attività in cui è fondamentale la ricerca costante, l'innovazione che sappia coniugarsi con il rispetto di una tradizione antica delle nostre terre del Sud, da sempre culla di una vera e propria "civiltà" del vino, con la sua filiera che parte con la coltivazione dei vitigni tipici locali fino all'imbottigliamento e alla vendita su scala mondiale. Sono numeri importanti quelli che ruotano intorno al settore vinicolo della città di Barletta, che si distingue con prodotti sempre più apprezzati e ricercati dai consumatori sul mercato, come il Primitivo, il Rosso Barletta, il De Nittis, il Priamis Rosso, il Leontine e altri ancora, il cui peso specifico nell'economia del territorio va sostenuto e incrementato prestando attenzione alle esigenze del comparto che purtroppo negli ultimi anni, soprattutto nel Mezzogiorno, è stato trascurato e penalizzato da politiche nazionali distratte e superficiali", ha concluso il senatore azzurro.
  • Dario Damiani
  • Verona
  • Vinitaly
Altri contenuti a tema
Dal vino 'combo' all'etichetta parlante Dal vino 'combo' all'etichetta parlante Le ultime novità dal Vinitaly 2019
La  Puglia del vino, regione dei grandi numeri La  Puglia del vino, regione dei grandi numeri Prima giornata al Vinitaly
La Puglia in un sorso La Puglia in un sorso A Verona, live painting di Arianna Greco
Al via la 53esima Edizione del Vinitaly Al via la 53esima Edizione del Vinitaly Sono 126 le aziende vitivinicole pugliesi presenti nel padiglione della Regione Puglia
Il Movimento Turismo del Vino Puglia a Vinitaly 2019 Il Movimento Turismo del Vino Puglia a Vinitaly 2019 A Verona la 53esima Edizione del Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati
Pietro Mennea è una leggenda dello sport mondiale Pietro Mennea è una leggenda dello sport mondiale Il senatore Dario Damiani lo ricorda al Senato
Cosa devono fare gli agricoltori per avere attenzione? Rovesciare olio? Cosa devono fare gli agricoltori per avere attenzione? Rovesciare olio? Intervengono l’on. Mauro D'Attis e il sen. Dario Damiani (FI) sulla protesta degli agricoltori pugliesi
Sansonna vince la Coppa Italia con l’Igor Gorgonzola Novara Sansonna vince la Coppa Italia con l’Igor Gorgonzola Novara E' la quinta in carriera
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.