Canosa: Sindaco Malcangio e Prof.Ieva
Canosa: Sindaco Malcangio e Prof.Ieva
Eventi e cultura

Iniziati i lavori del workshop “L’Antico futuro a Canosa di Puglia. Archeologia e Progetto”

Soluzioni concrete atte alla valorizzazione del territorio

Hanno preso il via questa mattina presso il Centro Studi e Ricerche "Farmalabor" i lavori del workshop e scuola di architettura dal titolo "L'Antico futuro a Canosa di Puglia. Archeologia e Progetto" promosso dall'Amministrazione Comunale tramite il Comitato di Consulenza Tecnico-Scientifico e Culturale ed in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province Bat-Foggia, la ricerca europea "KAEBUP Knowledge Alliance for Evidence- Based Urban Practices", l'Ordine degli Architetti P.P.C. di Barletta Andria Trani e la Fondazione Archeologica Canosina. Fortemente voluto dall'esecutivo guidato dal Sindaco Malcangio, il workshop ha un obiettivo ambizioso e allo stesso tempo particolarmente atteso a partire dalla storia e dalla storicità degli elementi architettonici ed archeologici per arrivare a valorizzare l'intero contesto culturale che Canosa di Puglia dispone. Una vera e propria scuola di progettazione dalla durata di 11 giorni basate su lectio magistralis che vedranno interagire i docenti con 30 studenti in architettura, dottorandi, specializzandi, architetti ed archeologi provenienti da vari atenei italiani.
Presenti in occasione dell'apertura dei lavori il presidente della Fondazione Archeologica Canosina Sergio Fontana, la Soprintendente Archeologia e Belle Arti Foggia Bat, Arch. Anita Guarnieri, il Presidente dell'Ordine degli Architetti Bat Andrea Roselli, il prof. Giuseppe Strappa, direttore di una rivista di architettura di classe A e presidente del ISUF e il prof. Matteo Ieva del Comitato di Consulenza Tecnico-Scientifico del Comune di Canosa di Puglia a cui è affidata la direzione scientifica. Diversi i luoghi che ospiteranno l'evento a partire dall'ex Convento dei Carmelitani e proseguendo con il foyer del Teatro Comunale "Raffaele Lembo" oltre al già citato Centro Studi e Ricerche "Farmalabor". L'auspicio è quindi che la scuola estiva possa offrire degli spunti ed un confronto con studiosi e dottorandi al fine di trovare soluzioni concrete atte alla valorizzazione del territorio. E' grazie anche ad iniziative di questo tipo che si crea l'attenzione verso la conoscenza dei luoghi.
  • archeologia
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Protesta agricoltori: I Sindaci della BAT sottoscrivono documento a sostegno del comparto agricolo Protesta agricoltori: I Sindaci della BAT sottoscrivono documento a sostegno del comparto agricolo La consigliera comunale Lucia Masciulli: "Non si può rimanere inermi di fronte al grido di protesta degli agricoltori"
Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al neo Questore della Provincia BAT
Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto
Piena riconoscenza per l’encomiabile lavoro svolto Piena riconoscenza per l’encomiabile lavoro svolto Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al Questore Roberto Pellicone
Nei PAT altri 2 prodotti della tradizione culinaria canosina Nei PAT altri 2 prodotti della tradizione culinaria canosina Sono gli "strascinati di grano arso" e il "pane a prosciutto"
Canosa: sequestro preventivo di 3 suoli sottoposti a vincolo archeologico Canosa: sequestro preventivo di 3 suoli sottoposti a vincolo archeologico I dettagli dell'operazione della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Barletta
Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza il Sindaco di Canosa di Puglia, Vito Malcangio ha ricevuto il Graduato Capo dell'Esercito Italiano Pietro Di Noia, vittima del terrorismo
I reperti archeologici pugliesi: una grande opportunità di crescita e di scambio culturale I reperti archeologici pugliesi: una grande opportunità di crescita e di scambio culturale Inaugurata in Cina, a Canton, la mostra “l doni degli Dei. L’Apulia felix tra greci, indigeni e romani”.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.