Il robot Nao in Pediatria all’Ospedale Dimiccoli di Barletta
Il robot Nao in Pediatria all’Ospedale Dimiccoli di Barletta
Scuola e Lavoro

Il robot Nao in Pediatria all’Ospedale Dimiccoli di Barletta

Case study vincente con la progettazione e la sperimentazione pratica della robotica

Una giornata di sorrisi e sperimentazioni di intelligenza artificiale ieri nel reparto di Pediatria dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta, diretto da dottor Baldassare Martire. Gli studenti e i docenti dell'Istituto Tecnico Economico e Tecnologico Cassandro Fermi Nervi, a conclusione del progetto "Nao Bambini" hanno animato un momento di gioco e conoscenza con il robot Nao: "questo case study vincente è un esempio di come la progettazione e la sperimentazione pratica della robotica possano condurre l'intelligenza artificiale stessa ad applicazioni pratiche sconfinate nel supporto ai malati, nella terapia della sofferenza e nella riabilitazione".

Il robot Nao è stato già felicemente utilizzato con pazienti affetti da disturbo dello spettro autistico e oggi si è dimostrato un utilissimo strumento di empatia ed interazione anche con i piccoli pazienti ricoverati presso il reparto di Pediatria dell'Ospedale Dimiccoli con i quali ha ballato e cantato. "La possibilità di collaborazione fra l'azienda ospedaliera e la scuola è il giusto teatro per lo sviluppo delle tecnologie nel rispetto della società etica - ha detto il dottor Emanuele Tatò, direttore sanitario del presidio ospedaliero – ringrazio gli studenti per il loro entusiasmo, l'esperto del progetto Professor Giuseppe Longo, la tutor Professoressa Rosaria Bucci e la Dirigente scolastica Dottoressa Annalisa Ruggeri per il lavoro che hanno svolto e per aver sostenuto questo importante contatto con il mondo della sanità".
  • Ospedale Dimiccoli di Barletta
  • Robot NAO
Altri contenuti a tema
Dimiccoli di Barletta: open day sulla prevenzione femminile Dimiccoli di Barletta: open day sulla prevenzione femminile Iniziative gratuite di screening e informazione
Al via il progetto per la stima dei tempi chirurgici Al via il progetto per la stima dei tempi chirurgici Obiettivo ridurre i ritardi e migliorare la qualità’ delle cure negli ospedali Bonomo di Andria e Dimiccoli di Barletta
Al via  la modernizzazione della unità operativa Radioterapia dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta Al via la modernizzazione della unità operativa Radioterapia dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta L'attività clinica non sarà mai interrotta
San Biagio, protettore dai mali della gola San Biagio, protettore dai mali della gola A Barletta, si celebrerà la S. Messa presso la Cappella del Dimiccoli di Barletta
La nuova fermata Ospedale di Barletta di Rete Ferroviaria La nuova fermata Ospedale di Barletta di Rete Ferroviaria Sorgerà fra la stazione di Barletta Centrale e la fermata di Canne della Battaglia sulla tratta Barletta–Canosa di Puglia
Una panchina rossa  in segno di lotta contro la Violenza sulle Donne Una panchina rossa in segno di lotta contro la Violenza sulle Donne Installata all’ingresso dell’Ospedale Dimiccoli di Barletta
Al Dimiccoli di Barletta impiantati i primi defibrillatori sottocutanei salvavita Al Dimiccoli di Barletta impiantati i primi defibrillatori sottocutanei salvavita Su due giovani pazienti affetti da cardiopatia
Ospedale Dimiccoli di Barletta: Lavori negli spazi della Medicina Nucleare Ospedale Dimiccoli di Barletta: Lavori negli spazi della Medicina Nucleare Sarà attiva la Pet-Tac mobile
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.