Cave di San Samuele di Cafiero
Cave di San Samuele di Cafiero
Amministrazioni ed Enti

I Luoghi identitari della Puglia

Capone: "Approvata determina"

"I Luoghi identitari della Puglia", un milione di euro, dalla Giunta regionale, per 37 progetti delle scuole pugliesi: 14 dalla Provincia di Foggia, 12 dalla Provincia di Lecce, 7 dalla Provincia di Bari, 2 dalla Provincia di Taranto, 2 dalla Provincia di Bat( I.I.S.S. Scipione Staffa di Trinitapoli per il Museo Archeologico degli Ipogei ; I.I.S.S. Prof. Michele dell'Aquila di San Ferdinando per il Parco delle Cave di San Samuele di Cafiero) . L'avviso, promosso dall'Assessorato all'Industria turistica e culturale della Regione, era rivolto alle scuole pugliesi di ogni ordine e grado. "I giovani - ha detto l'assessore regionale all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone - devono conoscere il patrimonio pugliese. Per questo abbiamo voluto questo bando. Perché s'interrogassero sui beni culturali, su come utilizzarli, su come appropriarsene facendoli diventare bene comune". L'obiettivo era, infatti, individuare luoghi del patrimonio storico - artistico, presenti sul territorio e ritenuti di grande valore identitario, da valorizzare e aprire alle comunità con un progetto di fruizione innovativo capace di rispondere ai nuovi fabbisogni. "Volevamo - ha aggiunto l'assessore - che fosse una vera e propria gara di passione civica, laboratori in cui i ragazzi e le ragazze, supportati dalle scuole, interrogassero le proprie emozioni sui tesori di Puglia e provassero, insieme a immaginarne un altro destino. Ma anche un modo per censire, dalle chiese ai borghi, ai giardini, ai vecchi casali, ai palazzi, alle antiche corti, tutti quei luoghi da recuperare". "I Luoghi identitari della Puglia" è una delle azioni previste nell'ambito della strategia regionale SMART IN PUGLIA per il rilancio del patrimonio culturale. S'inserisce nel solco del processo partecipato e di sensibilizzazione delle nuove generazioni avviato dapprima con il bando Community Library, che tra i beneficiari vedeva proprio gli istituti scolastici, e poi con il progetto "I musei raccontano la Puglia". Nei prossimi giorni seguirà la firma dei disciplinari.
  • Assessore Capone
Altri contenuti a tema
Si vive una volta sola Si vive una volta sola Il nuovo film di Carlo Verdone presentato al Cineporto di Bari
BIT: Tutto esaurito allo stand della Puglia BIT: Tutto esaurito allo stand della Puglia Oltre 3mila appuntamenti fra operatori pugliesi e buyer
La Memoria è una bussola per orientarci nel presente La Memoria è una bussola per orientarci nel presente Il treno della Memoria alla sedicesima edizione
Festività Natalizie e Capodanni in Puglia Festività Natalizie e Capodanni in Puglia Il programma dell'iniziativa della Regione
La Puglia che non ti aspetti La Puglia che non ti aspetti Le dichiarazioni dell'assessore Capone
Turismo Sostenibile per la macro regione europea Adriatico-ionica Turismo Sostenibile per la macro regione europea Adriatico-ionica Tavolo di lavoro a Bari
Il turismo culturale nello scenario del Mediterraneo Il turismo culturale nello scenario del Mediterraneo A Bari il XII incontro del Dialogo Euromediterraneo sulla Rotta dei Fenici
Puntiamo sul’autenticità  e l’accoglienza Puntiamo sul’autenticità  e l’accoglienza La Puglia è a Rimini al TTG Travel Experience
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.