Carabinieri Bandiere mezz'asta
Carabinieri Bandiere mezz'asta
Storia

I Carabinieri ricordano la memoria della tragedia degli  italiani e di tutte le vittime delle foibe

Bandiere d'Italia e di Europa a mezz'asta nella sede del Comando Provinciale di Barletta Andria Trani

Il giorno del ricordo è una solennità nazionale istituita nel 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo istriano negli anni 1943-1945. Tra le numerose vittime vi sono anche centinaia di carabinieri brutalmente massacrati, torturati o uccisi con dei proiettili, pagando con la loro vita, la scelta di restare a difendere la popolazione. Nel 2009, venne conferita alla bandiera dell'Arma dei Carabinieri la medaglia d'oro al merito civile che ricorda il sacrificio di quei militari che si opposero ai partigiani di Tito pagando con la loro vita. Per l'intera giornata, nella sede del Comando Provinciale di Barletta Andria Trani dell'Arma dei Carabinieri, le bandiere d'Italia e di Europa sono state a mezz'asta per ricordare tutte le vittime innocenti. Secondo alcune fonti storiche, le perdite accertate fra i Carabinieri sono 300 circa tra infoibati, scomparsi e uccisi. Nel 2018, è stato inaugurato un cippo marmoreo in memoria di tutti i Carabinieri infoibati, scomparsi e soppressi tra il 1943-1947 al Monumento Nazionale Foiba di Basovizza in provincia di Trieste.
  • carabinieri
  • Giorno del Ricordo
Altri contenuti a tema
A scuola di legalità A scuola di legalità I Carabinieri del Provinciale di Barletta  Andria Trani incontrano gli studenti
Continua la caccia all’evaso Continua la caccia all’evaso Intensificata la presenza dei militari dell’Arma dei Carabinieri
Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Situazione critica, ci sono pochi agenti a controllare molti detenuti
La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati  in una notte La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati in una notte A Spinazzola, all'interno di un'autofficina
Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani I consigli dell'Arma dei Carabinieri
Il fenomeno del Gaslighting:  Un piano di prevenzione e contrasto  attuato dall’Arma dei Carabinieri Il fenomeno del Gaslighting: Un piano di prevenzione e contrasto attuato dall’Arma dei Carabinieri E' attiva l'utenza telefonica 1522
Il  "Giorno del Ricordo"  per rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe Il "Giorno del Ricordo" per rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe Al Teatro "R. Lembo" incontro con gli studenti
Canosa: Denunce per possesso di droga Canosa: Denunce per possesso di droga Nel corso dei controlli dei militari dell’Arma dei Carabinieri
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.