Canosa: Salita Calvario
Canosa: Salita Calvario
Politica

Canosa: la riqualificazione passa per la Comunità

Il PD ripete la domanda al sindaco

La reazione dei cinque stelle di Canosa all'articolo della Segreteria del Pd è stata nervosa nella forma e retriva nei contenuti. Vediamo di ripetere qualche concetto nella speranza che lo capiscano. Innanzitutto, se ne facciano una ragione, è normale che ci siano libere elezioni ed è utile che i partiti e le forze sociali si confrontino sulle cose fatte e da fare per la città. Questa è la democrazia.

In secondo luogo ricordiamo ai pentastellati che domandare è lecito e che rispondere è buona educazione. Come Partito Democratico abbiamo semplicemente fatto delle domande a cui hanno replicato con altre domande, peraltro uscendo fuori tema. Ci pare che ogni volta che vengano chiamati al confronto dialettico entrino in crisi e balbettino come quegli scolari che devono rispondere e non hanno aperto libro.
Avv. Roberto Morra le ricordiamo che deve rendere conto ai cittadini canosini del suo operato e della sua visione della Città. Inoltre se quella delineata dal vostro programma elettorale è l'attuale, ora sotto gli occhi di tutti, crediamo che qualche interrogativo, dovrebbe avere l'umiltà di porselo.

Il Sindaco continua a non rispondere alle questioni. Le avevamo espressamente chiesto "a che punto è la riqualificazione del centro storico di Canosa". Il nostro interrogativo, accompagnato da alcuni passaggi del lavoro fino ad ora svolto, necessitava di una semplice risposta e non della riscrittura di un passaggio tratto dall'accordo di convenzione tra Comune e il Dicar del PoliBA. Ombre e arroganza politica. Quello che ci aspettavamo è una replica non basata sulla polemica ma sul chiarimento delle questioni e sul rilancio delle proposte.
Segreteria PD Canosa di Puglia

Oltre questo Le ponevamo la questione di spiegare alla città a quale idea di sviluppo si riferiscono le opere di recente finanziate col PNRR. Di dirci che progetti sono. Lei invece propone sempre i soliti elenchi di opere eterogenee tra loro senza mai restituirci un racconto di ciò a cui daranno luogo, di come modificheranno la vita dei cittadini, attrarranno nuovi visitatori insieme all'immane patrimonio archeologico, implementeranno il commercio, l'artigianato, creeranno nuovi luoghi di incontro per i giovani, ecc.

Quale idea di sviluppo perseguono per la nostra comunità sempre più isolata, impaurita dalla dilagante criminalità, mortificata dal degrado, minata dalla denatalità e dalla disoccupazione giovanile e non. Inoltre si chiedevano informazioni sul tempo che ci vorrà per vederli realizzati, se gli abitanti e i residenti sono stati coinvolti e ascoltati così come le categorie dei commercianti, artigiani, le associazioni, i tecnici.

Insomma questo Sindaco si è messo il caschetto del 'capo cantiere' e non riesce a capire che la riqualificazione passa per la Comunità. E che la Comunità è indotta ad investire solo se le viene assicurato che a sua volta l'Amministrazione pubblica è in grado di proteggerla e supportarla. Sindaco Morra non se la prenda con i suoi concittadini se Lei non riesce a motivare e ad attrarre iniziativa privata.

Come Pd di Canosa diciamo al Sindaco che il richiamo al suo programma elettorale di cinque anni fa è patetico perché nel frattempo il mondo è cambiato e di pastrocchi ne sono stati forse fatti. Diciamo al Sindaco e a qualche suo accolito supponente di fare un bagno di umiltà, di mettersi a studiare e di connettersi finalmente con il sentire comune di una città che non ha svoltato, anzi.
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Morra
  • PD
Altri contenuti a tema
Pasquale Di Fazio si dimette  dal Circolo del Partito Democratico di Andria. Pasquale Di Fazio si dimette dal Circolo del Partito Democratico di Andria. Subentra l'onorevole Marco Lacarra, attuale Segretario regionale del Pd,
Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Consegnati dal Club per l'UNESCO "Avv. Patrizia Minerva" al sindaco Morra
Canosa: Pareidolìa - Guardare oltre ciò che appare Canosa: Pareidolìa - Guardare oltre ciò che appare La mostra fotografica interattiva itinerante in piazza Vittorio Veneto
Canosa: Contributo straordinario a favore di nuove attività commerciali, artigianali e agricole. Canosa: Contributo straordinario a favore di nuove attività commerciali, artigianali e agricole. Le modalità per la presentazione delle domande
Il lavoro non è solo utilità ma soprattutto dignità Il lavoro non è solo utilità ma soprattutto dignità La nota del PD di Canosa
Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Il post su Facebook del Movimento 5 Stelle Canosa
Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo La nota del candidato sindaco Giuseppe Tomaselli
Al Principe Alberto II l'opera di Kataos Al Principe Alberto II l'opera di Kataos "Non ci sono parole per descrivere le mie emozioni!" Ha dichiarato l'artista canosina
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.