E.I. Strade Sicure
E.I. Strade Sicure
Eventi e cultura

Benemerenza per Michele Fuggetta, Primo Graduato dell’Esercito Italiano

Conferita dal Consiglio Regionale della Campania per aver salvato la vita ad un uomo

Una benemerenza significativa per Michele Fuggetta(41 anni), Primo Graduato dell'Esercito Italiano, canosino doc, che gli è stata conferita dal Consiglio Regionale della Campania. Lo scorso 28 novembre 2023, a Napoli, si è tenuta la cerimonia di consegna presso la Sala "Caduti di Nassiriya" della Sede del Consiglio Regionale della Campania. "Per essersi distinto nell'adempimento del proprio dovere con comportamento esemplare in azioni di soccorso e coraggio,contribuendo alle attività di contrasto alla criminalità sul territorio campano." Così riporta la motivazione della benemerenza per il militare canosino consegnata dalla vice presidente Paola Raia al 1° Graduato Michele Fuggetta e al soldato Andrea De Pascalis, impiegati nell'ambito dell'Operazione "Strade Sicure" Raggruppamento "Campania", che, il 26 ottobre scorso, durante il servizio all'interno del Metro Park di Piazza Garibaldi, a Napoli, intervenivano, effettuando le manovre basiche B.L.S. e salvavano la vita ad un uomo senza fissa dimora.

Nel corso della cerimonia sono stati consegnati i riconoscimenti per meriti a militari dell'Esercito Italiano e dell'Arma dei Carabinieri in ricordo dei militari e dei civili uccisi nell'attentato di Nassiriya del 12 novembre 2003 alla presenza delle autorità tra le quali :il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero; il Generale di Brigata, Carmine Sepe, Capo di Stato Maggiore del Comando Forze Operative Sud dell'Esercito Italiano; il Generale di Divisione, Antonio Jannece, Comandante della Legione Carabinieri Campania.

La benemerenza è prevista dalla Legge regionale della Campania n.29/2003, modificata dalla Legge n. 12/2015, che conferisce riconoscimenti per sei militari dell'Arma dei Carabinieri e sei dell'Esercito Italiano, scelti tra i più meritevoli per azioni di soccorso e di coraggio compiute con particolare riferimento ad azioni di contrasto alla criminalità, in servizio o fuori servizio, sul territorio regionale campano, nel corso di un anno solare, segnalati dai Comandanti dell'Esercito e dei Carabinieri aventi responsabilità di Comando sul Personale a livello regionale campano.
  • Napoli
  • Esercito Italiano
  • Operazione Strade Sicure
Altri contenuti a tema
Barletta: Rimozione di ordigno bellico nelle acque del porto Barletta: Rimozione di ordigno bellico nelle acque del porto Garantita la piena sicurezza per i cittadini e nessun disagio per la circolazione stradale
Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza Alto senso del dovere ma anche profonda sensibilità e competenza il Sindaco di Canosa di Puglia, Vito Malcangio ha ricevuto il Graduato Capo dell'Esercito Italiano Pietro Di Noia, vittima del terrorismo
Canosa: Sinergia tra le Istituzioni per i valori della Costituzione Canosa: Sinergia tra le Istituzioni per i valori della Costituzione I militari dell'82° Reggimento Fanteria “Torino” hanno incontrato gli studenti
I valori della Costituzione, della Repubblica Italiana e del tricolore I valori della Costituzione, della Repubblica Italiana e del tricolore Esercito Italiano e Comune di Canosa di Puglia insieme per promuovere i valori della Costituzione
Per l’Italia sempre! Per l’Italia sempre! Presentato a Bisceglie il Calendario dell’Esercito 2024
L’uso non corretto delle nuove tecnologie L’uso non corretto delle nuove tecnologie A Barletta un convegno su una problematica particolarmente importante ed attuale
Mattarella all’esercitazione militare “Leone Alato 23” a Cagnano Varano Mattarella all’esercitazione militare “Leone Alato 23” a Cagnano Varano Emiliano:"Sono molto orgoglioso e felice che il Presidente Mattarella sia venuto qui a onorare la Puglia e il Gargano"
A Mary Samele il Premio “Professione e Arte” A Mary Samele il Premio “Professione e Arte” A Firenze nel corso della 6^ Edizione dello Stenterello Film Festival
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.