Incendio
Incendio
Cronaca

Barletta Andria Trani: il triangolo dei fumi velenosi

Il Prefetto convochi con urgenza i rappresentanti dei forum ambientali dei territori

Un fenomeno, quello dei roghi, che di norma si accentua nel periodo estivo quando, oltre ai materiali di risulta o di altra dubbia provenienza che vengono abusivamente ed illegalmente dati alle fiamme, bruciano anche le sterpaglie rinsecchite allocate su aree pubbliche e private, causando non solo pericolo per la viabilità a causa del denso fumo che se ne sprigiona ma pericolo per le persone e per la salute pubblica. Dall'Associazione di Volontariato "Io Ci Sono!", componente del Forum cittadino Ricorda Rispetta, è il Presidente Savino Montaruli a scrivere al Prefetto della Provincia Barletta Andria Trani, dott. Maurizio Valiante, affinché convochi con urgenza un Tavolo di concertazione tra le Forze dell'ordine, i sindaci del territorio ed i Forum Ambientali presenti in tutte le città. """ Un incontro urgentissimo, continua Montaruli, perché quello dei roghi tossici è un problema che si protrae da tantissimo tempo e ad oggi non risulta mai essere stata attivata una task force per debellare il fenomeno e punire, anche penalmente, gli autori di questo attentato alla salute pubblica ed al territorio. In questi giorni si sta incentrando una discussione sul drammatico calo delle presenze turistiche nella provincia BT e della devastante condizione occupazionale, soprattutto dei giovani. Ebbene, cosa ci si può aspettare da un territorio dove quello che dovrebbe essere il Triangolo (Andria Barletta Trani) delle Bellezze e dello Sviluppo è diventato il Triangolo dei Veleni?".
Con questa domanda scomoda ma coraggiosa e di grande stimolo per le Istituzioni spesso indifferenti si conclude l'amara constatazione del Presidente di "Io Ci Sono!"; associazione riconosciuta, regolarmente iscritta nell'Albo comunale delle Associazioni e già componente della 1^ Consulta comunale della Città di Andria
  • Barletta
  • Andria
  • Trani
  • Incendi
Altri contenuti a tema
Il ministro  Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria Il ministro Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria A Trani per il Comando Provinciale di Arma dei Carabinieri e Barletta della Guardia di Finanza
Al via il  Festival del Trenocelle Al via il Festival del Trenocelle Ad Andria dal 23 al 25 luglio
Medaglia d'argento al Cavaliere Nicola Di Nicoli Medaglia d'argento al Cavaliere Nicola Di Nicoli A Trani, nella cerimonia del  204° anno dalla fondazione del Corpo della Polizia Penitenziaria
Pasquale Sgaramella, preside della Sezione di Andria dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro Pasquale Sgaramella, preside della Sezione di Andria dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro Subentra al Cav. Gr. Cr. Dott. Pasquale Ciciriello
La ripartenza delle feste patronali La ripartenza delle feste patronali Ambulanti specializzati in fiere e feste tradizionali tirano un sospiro di sollievo
L’apparenza inganna L’apparenza inganna La campagna informativo/formativa del Comune di Barletta per prevenire truffe e furti
Incendi: favoriti da abbandono e crollo delle precipitazioni Incendi: favoriti da abbandono e crollo delle precipitazioni La denuncia di Coldiretti Puglia
Questura di Andria: interrogazioni dei parlamentari della Lega al Ministro dell'Interno Lamorgese Questura di Andria: interrogazioni dei parlamentari della Lega al Ministro dell'Interno Lamorgese Saranno assegnati meno di 200 poliziotti, molti provenienti dai Commissariati limitrofi
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.