Genova Vigili del Fuoco crollo Ponte Morandi
Genova Vigili del Fuoco crollo Ponte Morandi
Cronaca

Autostrade:Da arresti emerge quadro inquietante. Ribaltare sistema concessioni

La dichiarazione di Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera

La Guardia di Finanza ha eseguito una serie di misure cautelari nei confronti di ex vertici e di alcuni degli attuali manager di Autostrade per l'Italia. Le accuse ipotizzate sono "attentato alla sicurezza dei trasporti" e "frode in pubbliche forniture". "Le notizie giunte dalla Procura di Genova sono gravissime ed inquietanti – dichiara il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – Se troveranno riscontro processuale, le accuse sarebbero una ulteriore conferma di cosa era diventato, nei decenni passati, il sistema delle concessioni autostradali. Apprendere che gli indagati fossero consapevoli della difettosità e della pericolosità per gli automobilisti delle barriere anti-rumore installate è sconcertante – prosegue Scagliusi (M5S)Notizie che fanno tornare alla mente episodi di cedimento e incidenti che ne sono conseguiti negli anni scorsi: questo ci spinge a lavorare con maggiore forza per togliere Autostrade dalle mani di chi l'ha gestita nel tempo come un bancomat – conclude il deputato 5 Stelle – così da dar vita ad una radicale revisione del sistema delle concessioni".

Sono agli arresti domiciliari l'ex Ad di Autostrade per l'Italia (Aspi) insieme all'ex responsabile manutenzioni e direttore centrale operativo dell'azienda. Sono alcune delle misure cautelari eseguite dalla Guardia di finanza nei confronti di ex vertici e di alcuni attuali manager Aspi. Le altre misure sono sei interdittive per un anno e riguardano manager tecnici in servizio. Dal filone d'inchiesta che ha portato agli ultimi arresti: ci sono ulteriori intercettazione da cui emerge che l'azione dei manager del gruppo era guidata dalle esigenze di massimizzare i profitti minimizzando i costi. Nascondendo i problemi e minimizzandoli quando si manifestavano con crolli o altri inconvenienti.

  • Deputato Emanuele Scagliusi
  • Genova
Altri contenuti a tema
Il passaggio alla  nuova tv digitale Il passaggio alla nuova tv digitale Scagliusi(M5S): "Un salto di qualità in termini di efficienza"
Treno a idrogeno modello sviluppo sostenibile Treno a idrogeno modello sviluppo sostenibile Accordo Fs-Snam per lo sviluppo del trasporto ferroviario
Il Recovery Fund grande opportunità per le infrastrutture del Sud Italia Il Recovery Fund grande opportunità per le infrastrutture del Sud Italia Le dichiarazioni del deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S
Trasporti: misure di sostegno alle imprese Trasporti: misure di sostegno alle imprese La dichiarazione del deputato Emanuele Scagliusi(M5S)
Esenzione canone Rai per strutture ricettive Esenzione canone Rai per strutture ricettive A dichiararlo è il deputato pugliese Emanuele Scagliusi (M5S)
La bicicletta mezzo fondamentale per il nostro futuro La bicicletta mezzo fondamentale per il nostro futuro La  dichiarazione del deputato Emanuele Scagliusi(M5S)
Autoscuole:  le problematiche  approdano in Parlamento Autoscuole: le problematiche approdano in Parlamento Le dichiarazioni del deputato Emanuele Scagliusi
Con APP “IO” la pubblica amministrazione al servizio del cittadino Con APP “IO” la pubblica amministrazione al servizio del cittadino La dichiarazione del deputato Emanuele Scagliusi(M5S)
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.