Canosa Aula Consiglio Comunale
Canosa Aula Consiglio Comunale
Istituzionale

Canosa: Convegno "La prevenzione primaria in tema di violenza: tra regole e fair play"

sabato 20 aprile 2024
In una società in cui gli episodi di cronaca evidenziano un numero sempre maggiore di episodi di violenza, sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni diventa una missione di Istituzioni e realtà associative. Lo sport infatti, nelle sue diverse forme, è a tutti gli effetti un volano da utilizzare per trasmettere i sani valori della pratica sportiva da applicare alla vita quotidiana nonché "scuola di vita" in cui si inizia a crescere e maturare passo dopo passo. A questo proposito, a Canosa di Puglia, nella giornata di sabato 20 aprile alle ore 17:00 presso l'Aula Consiliare di Palazzo di Città avrà luogo un convegno dal titolo "La prevenzione primaria in tema di violenza: tra regole e fair play", organizzato dall'Assessorato allo Sport del Comune di Canosa di Puglia, moderato dalla giornalista Claudia Vitrani ed in collaborazione con l'associazione "Medea", il Rotaract Club, la Fidapa e l'associazione "Switch On". Ai saluti istituzionali del Sindaco di Canosa di Puglia dott. Vito Malcangio, dell'Assessora allo Sport e Attività Produttive dott.ssa Antonietta Cristiani, del Comandante della Polizia Locale dott. Simone Testa, del Presidente del Rotaract Club Antonio Ventola, del Presidente di "Switch On" Luca Del Vento, del fiduciario del Coni Bat prof. Riccardo Piccolo e della Presidente della Fidapa Canosa dott.ssa Maria Grazia Princigalli, seguiranno una serie di interventi che animeranno il dibattito quali:
- Dott. Francesco Longobardi, psicologo, Presidente Medea Odv;
- Dott. Antonio Cirillo, Presidente in Italia dell'Accademia Mondiale di Letteratura Moderna Costarricense sulla Nonviolenza e Umanesimo;
- Dott.ssa Anna Rita Tatone, psicoterapeuta e co-fondatrice Medea Odv;
- Prof. Dott. Marica Villanova, criminologo clinico e forense, esperto in prevenzione primaria e ADR;
- Dott. Giuseppe Costantino, osservatore e dirigente arbitrale della sezione di Bari;
- Dott. Marco Milano, direttore sportivo;
- Ospite Pietro Vernò, campione europeo master kinder under 11 presso il Country Club di Montecarlo in occasione della quale ha ricevuto il premio Fair Play.

«Nello sport, come nella vita – afferma l'Assessora allo Sport e Attività Produttive, dott.ssa Antonietta Cristiani - occorre applicare i sani principi della vita sin dalla tenera età. I valori, quindi, vengono trasmessi sia dal contesto che circonda famiglia, scuola, lavoro, sia dai rapporti che instauriamo specialmente attraverso la pratica sportiva. Fra episodi di violenza e bullismo, il contesto sportivo diviene di fondamentale importanza per prevenirli ed infatti, le stesse figure di tecnici e mister, ricoprono un ruolo cruciale in questo senso. La nostra è una lotta di civiltà attraverso la quale intendiamo lanciare un messaggio positivo affinché tutti insieme si possa continuare a costruire le coscienze civili del futuro. Ci tengo a sottolineare in particolare la presenza di Pietro Vernò, giovane atleta canosino di successo che continua a contraddistinguersi sia per i successi all'interno del campo che fuori. Il mio, il nostro auspicio - conclude la Cristiani - è che tutti possano prendere esempio da lui».
  • sport
  • Fair play
Prossimi eventi a Canosa
Canosa: Incontri culturali all'Università della Terza Età Oggi Canosa: Incontri culturali all'Università della Terza Età
Canosa: Festa di Maria SS. dell'Altomare mar 21 maggio Canosa: Festa di Maria SS. dell'Altomare
Canosa: Interventi di disinfestazione e derattizzazione  Dal 28 maggio Canosa: Interventi di disinfestazione e derattizzazione 
Il Milan Club Canosa di Puglia ospiterà  Roberto Donadoni gio 18 luglio Il Milan Club Canosa di Puglia ospiterà Roberto Donadoni
Altri contenuti a tema
La prevenzione primaria in tema di violenza: tra regole e fair play La prevenzione primaria in tema di violenza: tra regole e fair play La parola al direttore sportivo Marco Milano
Sport di tutti Sport di tutti Il programma per l’accesso gratuito allo sport
Il valore sociale dello sport Il valore sociale dello sport Ad Andria, un dibattito "Sport è Cultura"
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.