Processione Addolorata Canosa
Processione Addolorata Canosa
Religioni

A devozione della Beata Vergine Maria Addolorata

venerdì 1 marzo 2019 fino a venerdì 5 aprile
Rettoria della Passione di Canosa di Puglia
I parroci della Basilica Concattedrale San Sabino-Rettoria della Passione di Canosa di Puglia, Don Felice Bacco e Don Nicola Caputo hanno reso noto che dallo scorso venerdì 22 febbraio ha avuto inizio l'itinerario di preghiera dei sette venerdì a devozione della Beata Vergine Maria Addolorata, con la recita del Santo Rosario alle ore 16,45 e la celebrazione eucaristica alle ore 17,00. Ogni venerdì si mediterà un aspetto particolare della vita di Maria attraverso le riflessioni di Don Tonino Bello,"un grande maestro di vita, un grande Vescovo" : 22 febbraio, "Maria, donna Giovane"; 1 marzo," "Maria, donna del discernimento"; 8 marzo, "Maria, donna dell'ascolto";15 marzo, "Maria, donna di fede" ; 22 marzo, "Maria, donna del si"; 29 marzo, "Maria, donna vera".

Giovedì 4 aprile, alle ore 17,15 recita del santo rosario, alle ore 18,00, celebrazione eucaristica e riflessione su "Maria, donna dei giorni nostri"; alle ore 19,00,fiaccolata penitenziale con il simulacro della Madonna verso la Basilica Concattedrale San Sabino.

Venerdì 5 aprile, inizio del settenario in Concattedrale San Sabino, alle ore 18,45 recita del santo rosario e alle ore 19,30 celebrazione eucaristica.
    Prossimi eventi a Canosa
    Orario estivo per la raccolta dei rifiuti urbani Fino al 15 settembre Orario estivo per la raccolta dei rifiuti urbani
    Radionorba Battiti Live 2019 Fino al 28 luglio Radionorba Battiti Live 2019
    Canosa e la sua Storia : concorso per tesi di laurea mer 31 luglio Canosa e la sua Storia : concorso per tesi di laurea Segreteria dell'Università della Terza Età di Canosa in via Muzio Scevola nr.20
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.