Apricena -Canosa 0-7
Apricena -Canosa 0-7
Calcio

Vittoria straripante per il Canosa

Sette reti in trasferta ad Apricena

Seconda vittoria di fila, la prima in trasferta della stagione per il Canosa di mister Celestino Ricucci che batte lo Sporting Apricena con una goleada. Michele Bonavita ha diretto l'undicesima gara di campionato con gli assistenti Filippo Panebarca e Francesco Di Muzio della Sezione di Foggia. Il Canosa è sceso in campo con una formazione inedita, i senatori in panchina, e ancora una volta, le scelte tecniche di mister Ricucci hanno dato altri tre punti importanti per la classifica e soprattutto un gioco corale di squadra che esalta le caratteristiche di tutti i componenti. Sul sintetico di Apricena sono stati schierati :Crisantemo, in porta; Ujka e Manasterlieu, centrali difensivi; l'under Di Pietro e Paradiso, esterni di fascia, Iacobone con la fascia di capitano, Pugliese e D'Ercole a centrocampo mentre Ieva, Palmitessa e Perrone in attacco. La gara si sblocca al 28' con Pugliese su calcio di rigore che porta in vantaggio i rossoblu. Prima dello scadere raddoppia, Ieva(autore di una tripletta) con un bolide da fuori area. Nel secondo tempo la cinquina di reti, al 60' Pugliese di destro, al 67', è ancora Ieva con un pallonetto che si ripete un minuto dopo. Nel finale di gara segnano gli under Cuttano al 74' e all'80' Ujka di testa sugli sviluppi di un corner. La prossima gara il Canosa giocherà in casa contro il Ginosa mentre l'Apricena andrà in trasferta a Grottaglie. United Sly e Manfredonia, comandano la classifica a punteggio pieno.

11^ Giornata Campionato di Promozione Pugliese Girone A
F.C. CAPURSO -UNITED SLY …......................0-4
GROTTAGLIE - R. RUTIGLIANESE …...........…1-1
DON UVA - V. BITRITTO.................................1-4
NOICATTARO- CASTELLANETA ….............….1-1
N.CONVERSANO -MANFREDONIA …............0-2
GINOSA-B. MOLFETTA…...................…….....…2-1
N. SPINAZZOLA- REAL SITI …………..…….......1-1
S.APRICENA- CANOSA CALCIO 1948..........0-7

Classifica:
1)UNITED SLY FC BARI, MANFREDONIA….................33 Punti
2) V. BITRITTO..............................................................25
3) REAL SITI,CASTELLANETA.....................................18
4) B. MOLFETTA, NOICATTARO, N. SPINAZZOLA......15
5)CANOSA CALCIO 1948, GINOSA...........................…14
6) RUTIGLIANESE.,........................................................13
7) N.CONVERSANO,.......................................................12
8)GROTTAGLIE...............................................................11
9) S.APRICENA…………...................................................8
10) DON UVA……….........................………………....................7
11) CAPURSO...................................................................0
  • Canosa Calcio 1948
Altri contenuti a tema
Vincenzo Pagano non è più tra noi Vincenzo Pagano non è più tra noi Una vita dedicata alla famiglia, al lavoro e allo sport
Nel ricordo del professor Paolo Casamassima Nel ricordo del professor Paolo Casamassima Le testimoniane di parenti e amici
Canosa-Real Siti: sfida tra giovani Canosa-Real Siti: sfida tra giovani Entrambe le squadre schierano molti under in campo
Il Canosa ferma la capolista Manfredonia Il Canosa ferma la capolista Manfredonia Un pareggio con una prestazione corale di grande valore
Canosa: un pareggio che vale oro Canosa: un pareggio che vale oro Blocca la corazzata United Sly F.C.Bari
A Canosa arriva la corazzata  United Sly F.C. Bari A Canosa arriva la corazzata United Sly F.C. Bari Si attende il pubblico delle grandi occasioni per la prima gara del 2020
1 Il Canosa non è solo una squadra di calcio Il Canosa non è solo una squadra di calcio Il messaggio augurale della società rossoblu
Il Canosa vince a Noicattaro Il Canosa vince a Noicattaro Di Molfetta e Ieva gli autori delle reti
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.