Campionato Regionale di karate
Campionato Regionale di karate
Arti Marziali

Fijlkam Campionato Regionale di karate

Il Centro Atletico Sportivo di Canosa ha ottenuto il primato

Si è svolto il 6 aprile a Bisceglie il Campionato Regionale di karate delle categorie esordienti A e cadetti, sia di kata che di kumite, promossa dal settore karate Fijlkam Puglia e sapientemente organizzato dalla ASD Fiamme Cremisi Bisceglie del Maestro Francesco Simone.

La competizione ha visto una larga partecipazione e soprattutto un grande entusiasmo, anche tra gli esordienti A, giovani atleti compresi tra i 12 e i 13 anni, quasi sempre alla loro prima esperienza. Una giornata di gara emozionante, che ha coinvolto tutti i presenti, facendo respirare loro del sano agonismo, fatto di semplici gioie e piccoli momenti.

"Una bella Gara! - commenta entusiasta il maestro 6° dan Pippo Di Raimondo - come sempre, siamo tornati a casa tutti contenti e soddisfatti per aver trascorso una giornata all'insegna dello Sport. C'é da dire che il Campionato Regionale di Karate per Esordienti A e Cadetti, é stato indubbiamente impreziosito dalla presenza dei maestri Vito Simmi e Carmelo Malleo.
Per me che pratico il Karate da quarantun anni era normale guardarli con gioia ed ammirazione, ma mi ha colpito il fatto che anche tanti giovani Tecnici ed Atleti facevano altrettanto. E' il caso di dire che la classe, la bravura e quant'altro sono vincenti."

Legato alla presenza dei due maestri, Di Raimondo evoca un momento in particolare. "Ci sono i Maestri Vito Simmi e Carmelo Malleo seduti come Coach a seguire il combattimento di due loro Allieve. Visto che hai la macchina fotografica devi subito immortalare questo importante momento! All'unisono queste sono state le parole che mi hanno detto il Presidente del Comitato Regionale Fijlkam Puglia Francesco Saverio Patscot ed il Vice Presidente di Settore Karate Maestro Sabino Silvestri.
Naturalmente ero già pronto per riprenderli con la mia macchina fotografica mentre tutti i Tecnici, Dirigenti ed Atleti seguivono con interesse il combattimento ed ancor più seguivano i due Maestri seduti che incitavano e seguivano le loro due Allieve.
Davvero da definire "Lo scontro dei Titani" quello del Maestro Vito Simmi e del Maestro Carmelo Malleo. Volendo fare una similitudine, loro sono I Titani del Karate nazionale e mondiale per il loro trascorso sportivo di grandissimo livello in seno alla Fijlkam."

La società che ha ottenuto il primato, riuscendo a conquistare il maggior numero di punti, è stato il Centro Atletico Sportivo di Canosa. Subito dietro, sul podio, ci sono l'A.S.D. Sport Kendro di Triggiano e la Kyohan Simmi di Bari.

Di seguito riportiamo i ragazzi e le ragazze che hanno conquistato il titolo di Campione e Campionessa Regionale:

ESORDIENTI A

Kata

Gadaleta Marianna (Athlon Center Karate)

Zezza Domenico (Ryugi Corato)

Kumite

Pepe Eleonora (A.S.D. Leone) - 37kg

Gambacorta Laura (Centro Fitness Cittanuova) - 42kg

Simmi Mariangela (Kyohan Simmi) - 47kg

Aufieri Amanda (Sport Kendro Triggiano) - 53kg

Sirignano Simone (Centro Sport Teodoro) - 40kg

Raffaeli Vincenzo (Shotokan Karate Foggia) - 45kg

Battista Vincenzo (Sport Kendro Triggiano) - 50kg

Casorella Lorenzo (Aretè San Ferdinando) - 55kg

Mazzardo Matteo (A.S.D. Leone) - 61kg

Tomasicchio Alessandro (Kankudai) - 68kg

Cannone Michele (Aretè San Ferdinando) - 75kg

CADETTI

Kata

Gadaleta Felicia (Athlon Center Karate)

Stea Samuel (Metropolitan Karate Brindisi)


Kumite

Palumbo Sara (Jigoro Kano Ostuni) - 53kg

Paparella Silvia (Centro Sport Ruvo) - 59kg

Murro Isanna (Picca Karate Team) - 66kg

Silvestri Luca (C.A.S. Canosa) - 50kg

Triggiani Danilo (Picca Karate Team) - 55kg

Simmi Daniele (Kyohan Simmi) - 61kg

Cellamare Fabio (Picca Karate Team) - 68kg

Martina Michele (Dojo Dokko Do) - 76kg

Grassi Mattia (Centro Sport Teodoro) - 84kg

Cantatore Mirko (Centro Sport Ruvo) - 94kg
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.