Partito dei Verdi
Partito dei Verdi
Politica

Verdi- Rispondiamo a Ventola sulla problematica della discarica BLEU

La Bleu è rimasta titolare del diritto di ampliamento. "Come al solito Ventola cerca di fare il gioco delle tre carte"


Come al solito Ventola cerca di fare il gioco delle tre carte.
Intanto deve spiegarci:
Primo: per quale motivo in piena campagna elettorale ha stipulato la transazione con la Bleu, eludendo quanto prevede la legge e cioè che l'amministrazione uscente deve compiere solo atti di ordinaria amministrazione ?
Secondo: perchè ha rinunciato ad una grossa fetta di introito che il comune avrebbe dovuto incassare ?
Terzo: perchè non ha adottato l'inadempienza contrattuale della Bleu quale motivo di interruzione contrattuale e quindi chiedere la chiusura dell'impianto ?
Quarto: perchè stipulando una nuova transazione non ha rinegoziato i diritti della Bleu per annullare l'ampliamento della discarica sulla particella 12 e la realizzazione dell'inertizzatore ?
Quinto: Ventola come ormai d'abitudine preferisce non aspettare il giudizio della Magistratura. Chissà perchè ? (Consiglio di Stato per l'inceneritore docet).

In conclusione affermiamo che:
a seguito della decantata transazione il comune ha rimesso dei soldi, la Bleu è rimasta titolare del diritto di ampliamento e di realizzare l'inertizzatore il tutto concesso dalla giunta Malcangio quando Ventola era assessore.
La transazione tra il Comune di Canosa e la ditta Bleu s.r.l. fatta dal Sindaco Ventola ha un aspetto rilevante nella procedura di autorizzazione della stessa discarica da parte della Provincia; se la ditta Bleu avesse richiesto alla Provincia l'autorizzazione all'ampliamento della discarica in presenza di un contenzioso in corso tra la Bleu e il Comune di Canosa, la stessa Provincia avrebbe negato ogni ulteriore autorizzazione.
La transazione fatta dal Sindaco Ventola tra la Bleu e il Comune di Canosa ha molto probabilmente agevolato l'iter procedurale.

Segreteria Verdi Canosa
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.