Dea Minerva FAC
Dea Minerva FAC
Turismo

Si rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica Canosina

Con una festa di aggregazione e di condivisione

Larga partecipazione di gente all'annuale Festa del Tesseramento della Fondazione Archeologica Canosina, che si è svolta stamani presso Palazzo Sinesi, sede del Museo Nazionale Archeologico di Canosa di Puglia. Nel corso della mattinata, sono stati vissuti momenti aggregativi e di condivisione dei soci, simpatizzanti e neo iscritti alla Fondazione Archeologica Canosina, presieduta da Sergio Fontana che ha parlato delle attività svolte nell'ultimo periodo ed i progetti in corso d'opera. Da oltre 30 anni la FAC è impegnata nella salvaguardia, promozione e valorizzazione dell'enorme patrimonio archeologico di Canosa di Puglia. Il mese scorso è stato presentato ufficialmente il portale VisitCanosa, istituito per migliorare e rafforzare ulteriormente la promozione del territorio e proporre Canosa di Puglia "Città d'Arte e di Cultura" come una destinazione turistica degna della sua storia millenaria, "un prodotto da vendere in rete" che ha una sua identità attraverso un brand ed una presenza online rilevante per rispondere alle esigenze del turismo digitale in continua crescita. Collegandosi al portale VisitCanosa, l'utente in rete: conoscerà i luoghi di interesse e gli itinerari archeologici proposti, gli orari di apertura e costi; potrà prenotare la propria visita da qualsiasi dispositivo attraverso la piattaforma digitale realizzata che monitora il flusso aggiornando le offerte e attrattive turistiche nel corso dell'anno con novità e informazioni. Tra i momenti salienti della Festa del Tesseramento, la donazione di una tela da parte dell'artista Sabina Princigalli alla Fondazione Archeologica Canosina. L'opera, acrilico su legno (70x70) s'intitola "La Dea Minerva" che insieme a Marte proteggeva e rendeva invincibile il popolo romano. Ultimati i ringraziamenti molti dei i presenti unitamente ai turisti in visita a Canosa di Puglia hanno utilizzato il bus navetta messo a disposizione dalla FAC per un mini - tour in città con le tappe presso l'Ipogeo 'del Cerbero', l'Ipogeo Scocchera ed il Parco Archeologico di San Leucio, sull'omonimo colle uno dei luoghi più suggestivi del territorio.
Riproduzione@riservata
Si rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica CanosinaSi rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica CanosinaSi rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica CanosinaTuristi a Canosa di Puglia-Ipogeo Scocchera
  • Fondazione Archeologica Canosina
Altri contenuti a tema
ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro Per 'salutare' la fine della campagna
ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro La Fondazione Archeologica Canosina organizza un evento sul luogo interessato da una campagna archeologica
‘Patrimonio archeologico di Canosa’: la borsa di studio UniBa è cofinanziata dalla Fondazione Archeologica di Canosa ‘Patrimonio archeologico di Canosa’: la borsa di studio UniBa è cofinanziata dalla Fondazione Archeologica di Canosa I lavori dei ricercatori dovranno indagare lo scenario nazionale ed internazionale nell'ambito del PPP, partenariato pubblico-privato
Un successo straordinario di partecipazione al concorso “Canosa, dove vivere la storia” Un successo straordinario di partecipazione al concorso “Canosa, dove vivere la storia” Premiati i vincitori del contest
VisitCanosa: le bellezze dei siti archeologici a portata di click VisitCanosa: le bellezze dei siti archeologici a portata di click Presentata la piattaforma digitale di facile consultazione e utilizzo
Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Un’esperienza unica tra gli ulivi del Parco Archeologico di San Leucio
Giuseppe Cardone, la Stella della comunità canosina Giuseppe Cardone, la Stella della comunità canosina Lunedì l'ultimo saluto nella Cattedrale di San Sabino
Annibale Barca, fatti e realtà Annibale Barca, fatti e realtà Radici storiche comuni che coinvolgono pesantemente il condottiero Annibale, ma anche Scipione l'Africano.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.