Ventola
Ventola
Amministrazioni ed Enti

Scandali e inchieste questa è la sanità targata Emiliano

La dichiarazione congiunta del gruppo regionale di Fratelli d’Italia

"Dopo lo scandalo della Protezione civile, quello di Universo Salute, entrambi interessati da inchieste penali: è questa la Sanità targata Emiliano. Non certo misteri svelati oggi, ma sprechi e decisioni illogiche sul piano economico che come gruppo regionale di Fratelli d'Italia abbiamo prontamente denunciato e che se fossero stati oggetto di confronto e chiarimento prima, oggi, forse, avrebbero evitato ad altri organi istituzionali di occuparsene. Insomma, la politica che arriva prima della magistratura, perché 'sana' prima… un concetto che dovrebbe essere caro al presidente Emiliano. E invece no! Per gli sprechi della Protezione civile abbiamo persino inseguito, anche fisicamente, fino allo sfinimento assessori, dirigenti e funzionari perché ci dessero le carte dell'ospedale Covid in Fiera, della Fabbrica delle mascherine, dei carichi di DPI provenienti dalla Cina… e su Universo Salute siamo stati i primi a denunciare la discrepanza fra la retta riservata alla RSA con sede a Foggia rispetto a tutte le altre RSA pugliesi. L'allora nostro capogruppo Zullo, oggi senatore, presentò addirittura una proposta di legge per istituire una Commissione che facesse chiarezza sul perché ci fosse disparità nelle pratiche delle diverse Asl pugliesi nei confronti delle RSA; per capire come mai alcune strutture si fossero ritrovate nella rete Covid e come mai la tariffa non fosse stata predeterminata, come non furono predeterminati i requisiti delle strutture RSA Covid in violazione dell'art. 8 del Decreto Legislativo 502/92 e successive modifiche. Non si comprendeva altresì perché a Universo Salute era stata riconosciuta una tariffa (250 euro al giorno) che non è in vigore in Puglia e quindi non applicata alle altre RSA e RSSA pugliesi e come si fosse potuto elevare a 125 una tariffa stabilita in 105 al giorno per i soggetti già interni alle strutture di Universo salute, quando questo aumento non era stato riconosciuto a nessuna struttura sanitaria pugliese che come Universo salute che avevano avuto ospiti interni con Covid. Sono interrogativi che ci ponevamo due anni fa, nell'estate del 2021, e ai quali non si è voluto dare una risposta… spiace che oggi le risposte dobbiamo leggerle dai giornali che narrano di scandali e inchieste e non le abbia mai date Emiliano." E' la dichiarazione congiunta del gruppo regionale di Fratelli d'Italia (il capogruppo Francesco Ventola e i consiglieri Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini e Michele Picaro
  • Francesco Ventola
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
PNRR: Italia, primo Paese europeo a chiedere il pagamento della sesta rata PNRR: Italia, primo Paese europeo a chiedere il pagamento della sesta rata Ventola: "Grazie al ‘nostro’ ministro pugliese, Raffaele Fitto"
Canosa: No a Commissione strumentale di controllo Canosa: No a Commissione strumentale di controllo Fdl Canosa: «La città ha bisogno di serenità e pacifica convivenza politica»
La Puglia protagonista del vertice mondiale La Puglia protagonista del vertice mondiale I parlamentari pugliesi di Fratelli d'Italia ringraziano la premier Meloni a margine del G7
Grandioso il risultato elettorale conseguito da Francesco Ventola Grandioso il risultato elettorale conseguito da Francesco Ventola La nota dei  consiglieri provinciali di opposizione del centrodestra 
Premiato il nostro modo di fare politica Premiato il nostro modo di fare politica La nota di Fratelli d'Italia Canosa
La provincia BAT si conferma una delle roccaforti elettorali di Fratelli d’Italia La provincia BAT si conferma una delle roccaforti elettorali di Fratelli d’Italia La dichiarazione della deputata di Fratelli d'Italia, Mariangela Matera a margine delle elezioni europee
Orgogliosi per l'elezione di Ventola e Picaro al Parlamento Europeo Orgogliosi per l'elezione di Ventola e Picaro al Parlamento Europeo Gli auguri dei consiglieri regionali di Fratelli d'Italia
Francesco Ventola tra gli eletti al Parlamento Europeo Francesco Ventola tra gli eletti al Parlamento Europeo A Fratelli d'Italia e Pd vanno 5 seggi
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.