Reddito di Dignità 3.0
Reddito di Dignità 3.0
Amministrazioni ed Enti

Reddito di Dignità: prende il via il nuovo bando

Le modalità di presentazione delle domande

Prende avvio il nuovo bando per il Reddito di Dignità (ReD). Le istanze possono essere inserite fino alle ore 14:00 del 5 gennaio 2024. Le domande possono essere presentate direttamente dai cittadini oppure tramite gli sportelli dei CAF e dei Patronati, convenzionati con gli Ambiti territoriali, oppure tramite gli sportelli di segretariato sociale degli Ambiti territoriali, utilizzando l'apposita piattaforma informatica accessibile all'indirizzo https://pugliasociale-spid.regione.puglia.it, messa a disposizione dalla Regione Puglia, attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). In questa nuova misura del RED, il Dipartimento Welfare ha definito la propria politica di inclusione sociale in sinergia con il Dipartimento Politiche del Lavoro. La novità è stata conciliare il RED con il percorso 4 del Programma GOL, rivolto alla medesima platea di destinatari.

"Abbiamo voluto fortemente che i nostri concittadini in situazioni di difficoltà potessero trovare, attraverso questo nuovo bando, un supporto economico e una opportunità di sostegno reale. È stato questo l'obiettivo principale del nostro lavoro, di quello degli uffici, congiunto e assolutamente integrato" dichiara il presidente Michele Emiliano insieme agli assessori Rosa Barone e Sebastiano Leo. I dettagli sulla misura verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma alle ore 12,00 di giovedì 7 dicembre nella Sala Di Jeso della presidenza della Regione Puglia dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, dagli assessori al Welfare e al Lavoro Rosa Barone e Sebastiano Leo, e dalle direttrici dei dipartimenti Welfare e Lavoro Valentina Romano e Silvia Pellegrini.
  • Emiliano
  • Regione Puglia
  • Reddito di dignità
Altri contenuti a tema
Uniti nel ricordo, nell’impegno, nel senso di comunità Uniti nel ricordo, nell’impegno, nel senso di comunità Emiliano e Ciliento alla commemorazione delle vittime della strage dei treni Andria- Corato del 12 luglio 2016
La Regione Puglia è al fianco del Libro Possibile come suo principale sostenitore La Regione Puglia è al fianco del Libro Possibile come suo principale sostenitore Il presidente Emiliano all’apertura del Festival 2024 a Polignano a Mare
Emergenza caldo: ordinanza urgente di  Emiliano per i settori edile e florovivaistico  nei periodi più  a rischio Emergenza caldo: ordinanza urgente di Emiliano per i settori edile e florovivaistico nei periodi più a rischio Vieta il lavoro al sole, dalle ore 12.30 alle 16.00
Canosa: La crisi idrica  è motivo di profonda preoccupazione Canosa: La crisi idrica è motivo di profonda preoccupazione Il sindaco Malcangio scrive al presidente Emiliano, all’assessore Pentassuglia, al prefetto D’Agostino e al commissario del Consorzio Ferraro
Space economy: la Puglia sbarca in Giappone Space economy: la Puglia sbarca in Giappone Delli Noci: "Nuova tappa di un percorso che punta alla collaborazione con il Giappone e consolida relazioni anche in vista di Expo Osaka 2025"
Emiliano e Piemontese premiano 127 eccellenze pugliesi dello sport Emiliano e Piemontese premiano 127 eccellenze pugliesi dello sport Candidano la Puglia a Regione Europea dello Sport nel 2026
La Regione Puglia è il motore della rivoluzione digitale nella Pubblica Amministrazione La Regione Puglia è il motore della rivoluzione digitale nella Pubblica Amministrazione A Bari, il primo incontro della Rete pugliese dei Responsabili per la Transizione al Digitale (RTD)
PD boccia pdl anticorruzione. Noi insisteremo.  PD boccia pdl anticorruzione. Noi insisteremo.  La dichiarazione di Ruggiero Mennea, capogruppo di Azione in Consiglio regionale
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.