Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Rapinó una gioielleria: ora in carcere

Condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione

I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bari nei confronti di un 33enne del luogo condannato ad espiare la pena residua di 3 anni e 6 mesi di reclusione.
I fatti si riferiscono al 2002 quando l'uomo rapinò una gioielleria di San Marco in Lamis in provincia di Foggia.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.