Coronavirus ASL BT
Coronavirus ASL BT
Notizie

Puglia: salgono a 1.977 i casi attualmente positivi

Non sono stati registrati decessi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 29 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 11.363 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 151 casi positivi: 21 in provincia di Bari, 19 in provincia di Brindisi, 42 nella provincia BAT, 14 in provincia di Foggia, 32 in provincia di Lecce, 13 in provincia di Taranto, 13 casi di residenti fuori regione. 3 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Non sono stati registrati decessi.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.874..001 test. 246.905 sono i pazienti guariti. 1.977 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 255.551 così suddivisi: 95.716 nella Provincia di Bari; 25.782 nella Provincia di Bat; 20.067 nella Provincia di Brindisi; 45.418 nella Provincia di Foggia; 27.571 nella Provincia di Lecce; 39.747 nella Provincia di Taranto; 856 attribuiti a residenti fuori regione; 394 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Sono 4.675.830 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 95.9% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza, 4.873.211).

Dal primo agosto all'ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie, presidio interamente dedicato al Covid durante le due ondate pandemiche, saranno riattivati percorsi e posti letto no covid.. L'unità operativa di Malattie infettive con i suoi 18 posti letto e i relativi percorsi di accesso resteranno dedicati ai pazienti Covid. Dal primo agosto, in particolare, sarà attivato al Pronto Soccorso un duplice percorso: il primo con 8 posti letto per triage infettivologico per pazienti con sospetto Covid e il secondo per attività di primo soccorso no Covid con 8 posti letto di Osservazione Breve Intensiva. Sempre dal primo agosto saranno attive l'unità operativa di Medicina interna con 18 posti letto di cui 1 in area grigia e l'unità operativa di Anestesia e Rianimazione con 6 posti letto di cui 1 in isolamento e blocco operatorio. Dal 7 agosto invece saranno attivate le unità operative di Cardiologia e Pediatria e l'unità operativa di Chirurgia generale con 15 posti letto di cui 1 per area grigia e 4 per ortopedia.

"Sono in corso già importanti e necessarie attività di sanificazione, pulizia e rifunzionalizzazione di diverse aree del presidio ospedaliero - dichiara Alessandro Delle Donne, Commissario straordinario della Asl Bt - il passaggio da Covid a no Covid comporta infatti una intensa attività di riorganizzazione delle unità operative e dei percorsi. Abbiamo ritenuto necessario continuare a dedicare il reparto di Malattie Infettive ai pazienti con Covid mentre il percorso dedicato al Pronto Soccorso e le aree grigie ospedaliere si rendono necessarie per garantire la massima sicurezza ai pazienti e agli operatori. Cogliamo l'occasione per ribadire l'importanza della vaccinazione, in corso in tutte le città della Asl Bt, e il rispetto delle norme di controllo del contagio. Non possiamo e non dobbiamo abbassare il livello di guardia e di attenzione".
  • Regione Puglia
  • Bisceglie
  • ASL BT
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Puglia : Condizione disastrosa della sanità Puglia : Condizione disastrosa della sanità La nota di Enzo Princigalli -Movimento Schittulli
Progetti e interventi regionali a difesa del suolo Progetti e interventi regionali a difesa del suolo Una piattaforma con le informazioni su Internet
Emergenza sanitaria: Pronto soccorso di Andria in sovraffollamento Emergenza sanitaria: Pronto soccorso di Andria in sovraffollamento La denuncia del consigliere regionale Francesco Ventola (FdI)
Lutto nella sanità: è deceduto il dottor Andrea Sinigaglia Lutto nella sanità: è deceduto il dottor Andrea Sinigaglia Il direttore sanitario dell’ospedale Bonomo di Andria 
Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Le indicazioni dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Canosa , Maria Angela Petroni,
Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Saranno destinate al sostegno e potenziamento dei centri antiviolenza privati e delle case rifugio esistenti
Puglia: screening  anti epatite C Puglia: screening  anti epatite C Via libera da novembre per oltre 800.000 persone
ASL BT: JOVA BEACH PARTY 2022 IN SICUREZZA ASL BT: JOVA BEACH PARTY 2022 IN SICUREZZA La corretta gestione delle emergenze passa attraverso una attenta pianificazione
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.